Ducati scende in pista per il primo giorno di test sul Circuito di Navarra. I piloti delle derivate di serie della Casa di Borgo Panigale hanno girato per prendere confidenza con questa nuova pista. Infatti, il 2021 sarà il primo anno in cui la WSBK correrà sul Circuito spagnolo di Navarra. Il campionato sarà qui impegnato per il weekend di gare dal 20 al 22 agosto.

Manca ancora un po’ di tempo, ma Ducati vuole farsi trovare pronta. A scendere in pista in questa prima giornata di test ci sono i due piloti ufficiali Aruba: Michael Rinaldi e Scott Redding. Il pilota britannico oggi ha avuto uno spiacevole frontale con un volatile, per fortuna senza alcune conseguenze.
A portare la bandiera del Team Barni troviamo Tito Rabat, mentre quella del Team Motocorse è affidata a Axel Bassani, il pilota più giovane della griglia WSBK.
Domani, 6 maggio, si aggiungerà anche Chaz Davies, che ha appena concluso due giornate di test ad Aragon.

Le dichiarazioni

Scott Redding: “La prima impressione sul circuito di Navarra durante il primo giro è stata abbastanza, strana perché siamo abituati a piste superbike “smoothie and pumping”. Dopo alcuni giri ho incominciato ad apprezzare molto il circuito che per me è molto simile ad alcune piste del BSB, su cui io mi diverto molto. Oggi è stata una bella giornata per me, ho corso con il sorriso. Abbiamo provato a conoscere la pista, non abbiamo cambiato molto a livello di setup e domani lavoreremo ancora. Le previsioni del tempo sembrano buone, proveremo a fare buoni giri e a raccogliere più informazioni possibili.”

Michael Rinaldi: “Oggi è stato il nostro primo giorno a Navarra. È una pista diversa rispetto alle solite a cui siamo abituati, è un po’ stretta, hai bisogno di un setup diverso e per me come pilota è difficile perché faccio fatica su questo genere di tracciati, ma oggi sono migliorato molto. Abbiamo ancora molto lavoro da fare, domani vedremo di fare un altro step in avanti.”

Chiara Toffolo

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.