WSBK 2021 Misano Adriatico Rea 1
La SBK nel 2019 a Misano Adriatico. Causa Covid nel 2020 non ci sono state tappe italiane

Sembra incredibile, ma alla quarta tappa del WSBK 2021 Jonathan Rea sta già allungando su un Toprak Razgatlioglu che a Misano Adriatico ha bisogno di una magia. Scott Redding deve recuperare dall’errore dell’Estoril, e solo Alex Lowes sembra ancora della partita.

UN INIZIO CHE SA DI FINALE

Non è quasi nemmeno iniziata, la WSBK 2021, che a Misano Adriatico già si respira aria di dominio per Jonathan Rea. Il numero uno della Superbike fa della sua costanza la sua forza principale, quindi errori come quelli di Scott Redding all’Estoril diventano macigni sul campionato. Per Razgatlioglu invece il problema è una Yamaha che ancora non è arrivata al livello delle avversarie Ducati e Kawasaki, pena una certa anzianità di modello. È ora della nuova R1?

BMW E HONDA, ORMAI SOLO OUTSIDER

Ci si attendeva di più dalle due case costruttrici, soprattutto dalla Honda che doveva portare a maturazione la CBR-RRR tra le mani di Alvaro Bautista. Invece lo spagnolo continua a sembrare in difficoltà, senza potersi avvicinare al podio tanto desiderato dalla casa alata. Per BMW invece c’è ancora del lavoro da fare sulla nuova M1000RR, quindi il verdetto è posticipato al 2022. Bisogna considerare però che Kawasaki questo periodo di apprendistato non lo ha avuto sulla nuova Ninja.

SUPERSPORT, ODENDAAL-AEGERTER-OETTL

Per la categoria di mezzo questo è forse uno dei campionati più aperti degli ultimi anni. Tanto per iniziare non si parla di un dualismo, e se è vero che Steven Odendaal ha vinto tutto fino ad ora (qui Fabio Evangelista ci spiega come), Aegerter ed Oettl sono li. Il primo dei nostrani è il sammarinese Luca Bernardi, che ora torna nella pista di casa e potrebbe recuperare lunghezze sul trio di testa. Resta l’incognita Jules Cluzel, che però paga l’incidente involontario della prima gara ed è solamente ottavo a 39 lunghezze dal capolista.

GLI ORARI IN TV

SKY

Venerdì 11 giugno

10.30-11.15 – FP1 SBK
15.00-15.45 – FP2 SBK

Sabato 12 giugno

09.45-10.05 – Superpole WorldSSP300
10.25-10.45 – Superpole WorldSSP
11.10-11.25 – Superpole  WorldSBK
12.45 – Gara1 WorldSSP300
14.00 – Gara 1WorldSBK
15.15 – Gara WorldSSP

Domenica 13 giugno
11.00 – Superpole Race WorldSBK
12:30 – Gara2 WorldSSP
14:00 – Gara2 WorldSBK
15:15 – Gara2 WorldSSP300

TV8

Sabato 12 giugno

14.00 – Gara1 SBK

Domenica 13 giugno

13.00 – Superpole Race
14.00 – Gara2 SBK

Alex Dibisceglia

Leggi anche: MOTO3 | GP CATALUNYA: L’IPOCRISIA DEL MOTOMONDIALE

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.