Ad un mese e mezzo dal primo test pre-stagionale, la griglia di partenza di World Series Formula 3.5 V8 va rapidamente componendosi. Al via della nuova stagione ci saranno infatti sia piloti esperti, come il messicano test driver della Force India Alfonso Celis Jr (che correrà con il team inglese Fortec) ma anche driver all'esordio come il nostro Damiano Fioravanti, il quale proseguirà la propria avventura con RP Motorsport dopo le due stagioni in EuroFormula Open.

Partiamo dalla scuderia che ha reso campione Tom Dillmann, l’AVF: il team spagnolo avrà fra le proprie fila gli esperti russi Matevos Isaakyan, che lo scorso anno ha corso con SMP Racing e Egor Orudzhev, giunto terzo lo scorso anno al debutto nella serie a bordo della vettura del team Arden (quest’ultimo a sua volta campione in carica). La squadra di Adrian Valles ha raggiunto un accordo con SMP Racing, il programma agonistico a supporto dei piloti russi, dopo essere stata legata lo scorso anno alla struttura “Spirit of Race” facente capo ad Amato Ferrari.

Tornando alla entry-list, il team Fortec schiererà al fianco del messicano Alfonso Celis Jr (il quale cambia casacca dopo due anni con AVF) il connazionale Diego Menchaca, proveniente dall’Euroformula Open, campionato da quest’ultimo terminato in quarta piazza a bordo della vettura del team Campos Racing. Tra le fila del team RP Motorsport (che quest’anno affronterà il suo secondo anno nella serie) ci sarà il 20enne romano Damiano Fioravanti. Il nostro portacolori, che ha disputato negli ultimi due anni l’EuroFormula Open con la scuderia di Fabio Pampado, quest’anno farà il salto di categoria con il medesimo team.

Il team ceco Lotus schiererà invece l’austriaco Rene Binder, che si è già messo in luce lo scorso anno con la scuderia di Praga, insieme al brasiliano Pietro Fittipaldi, che ha debuttato nel 2016 nella serie (ora tornata ad essere internazionale) a bordo della vettura del team Fortec.

Infine, saranno presenti sulla griglia anche altre due realtà italiane: il Barone Rampante, nome già in voga per i successi colti nei primi anni ’90, il quale schiererà il gentleman driver Giuseppe Cipriani e una seconda vettura ancora da assegnare, e il team Durango, nome presente lo scorso anno con lo stesso Cipriani e ora ripreso da Ivone Pinton. Quest’ultimo, a proposito dell’impegno nella serie, ha dichiarato: “Sono orgoglioso di collaborare con Jaime Alguersuari e la sua fantastica organizzazione. Entrando nella World Series Formula V8 3.5, Durango torna nell’elitè del motorsport e cercheremo di essere competitivi sin dall’inizio.”

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.