Rally Spagna day-3
Foto: twitter Thierry Neuville

Thierry Neuville si conferma a suo agio sull’asfalto controllando il day-3 del Rally di Spagna e vincendo con +24.1 secondi sul gallese Elfyn Evans (Toyota). Il belga di Hyundai mette in bacheca il secondo evento della stagione dopo aver dominato la scena anche tra le vie di Ypres ad agosto.

Rally Spagna day-3: giornata perfetta per Sordo

La lotta per il terzo posto, come previsto, è iniziata sin da subito con Daniel Sordo che si è messo all’attacco del francese Sebastien Ogier. L’iberico di Hyundai ha conquistato la 14^ e la 15^ frazione, una performance che gli ha permesso di beffare di 1.6 secondi il pluricampione francese, quarto con 40 secondi di ritardo dal leader Thierry Neuville.

Nessuno è stato in grado di fermare Sordo quest’oggi. Il nativo di Puente San Miguel ha messo in bacheca le restanti prove chiudendo una mattinata perfetta che gli ha assicurato il terzo gradino del podio con 35.3 secondi di ritardo da Neuville nella graduatoria overall. 

Quarta piazza conclusiva per il francese Sebastien Ogier (Toyota), pilota che ha provato durante questo fine settimana a chiudere i giochi per il Mondiale. Il #1 del gruppo rimanda la festa per l’ipotetico ottavo titolo all’epilogo di Monza e come l’anno scorso dovrà vedersela ancora una volta con Evans. Il britannico saluta la Spagna con 17 punti di ritardo dal teammate che ha completato round di Salou con 42.1 secondi di ritardo da Neuville.

Appuntamento da non perdere a metà novembre a Monza con l’epilogo del FIA World Rally Championship 2021.

Luca Pellegrini

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.