Toprak Razgatlioglu positivo al Covid-19
Toprak Razgatlioglu positivo al Covid-19

Il pilota turco del team Pata Yamaha WorldSBK è risultato positivo al tampone PRC fatto per entrare in Spagna. Il risultato è però arrivato solo questa mattina dopo che Toprak aveva già svolto regolarmente la giornata di test di ieri. Si trova ora in autoisolamento e ci resterà fino a quando non avrà un tampone negativo. Tutti gli altri membri dello staff Yamaha sono risultati negativi.

Toprak Razgatlioglu si trova ora in autoisolamento dopo la positività al tampone PRC obbligatorio all’ingresso in Spagna. A comunicarlo è proprio Yamaha con un breve comunicato stampa che riporta che Toprak si trova in isolamento e che nessun altro membro dello staff Yamaha è risultato positivo.

Giovedì la star turca Razgatlioglu si è autoisolata dopo la positività al test Covid-19, tutti gli altri tamponi dello staff Yamaha hanno dato risultato negativo.

Il pilota del team Pata Yamaha WorldSBK Toprak Razgatlıoglu è stato ritirato dal test WorldSBK di Barcellona e messo in isolamento dal team questa mattina, dopo essere risultato positivo al Covid-19 in un test a reazione a catena della polimerasi (PCR) obbligatorio pre viaggio.

Tutti i membri del team Pata Yamaha sono stati testati contemporaneamente e Razgatlıoğlu è stato l’unico a restituire un risultato positivo. Il pilota del Pata Yamaha si è sottoposto questa mattina ad un secondo test PCR, che ha restituito anch’esso un risultato positivo.

Fino a quando Razgatlıoglu non restituirà un test negativo e in conformità con i protocolli Covid-19 e le linee guida delle autorità sanitarie spagnole, il pilota Pata Yamaha rimarrà in isolamento.

Mathias Cantarini

LEGGI ANCHE: WSBK | TEST A BARCELLONA: REA ‘ON FIRE’ E CINQUE DIVERSE CASE NELLE PRIME POSIZIONI

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.