Fonte worldsbk.com

Nella WorldSBK Toprak Razgatlioglu centra la doppietta a Jerez allungando in classifica su un Jonathan Rea, quinto. Il nord irlandese in difficoltà come una settimana fa a Barcellona in gara2. Nuovo podio per Alvaro Bautista con la Honda che ha la meglio di Andrea Locatelli ancora una volta il migliore dei rookie.

Una domenica strana nel WorldSBK, ovviamente per il clima dopo la tragica scomparsa di Dean Berta Vinales ma che ha anche visto il ritorno delle due gare nella giornata di domenica. A trionfare in questa triste giornata di Jerez è Toprak Razgatlioglu, già vincitore di gara1. Il turco dopo aver battuto Jonathan Rea in gara1 piega anche Scott Redding in gara2. L’inglese di Ducati è sembrato avere un passo migliore di quello del turco ma non è riuscito ad attaccarlo. Completa il podio Alvaro Bautista con la Honda che migliora il quarto posto di gara1 battendo nel finale Andrea Locatelli.

Solo quinto Jonathan Rea che come sette giorni fa a Barcellona in gara2 ha avuto problemi a tenere il passo dei primi. Questa quinta posizione costa al nord irlandese quattordici punti facendo salire a venti i punti di ritardo dal turco. Sesto Axel Bassani che ha impensierito Jonathan Rea nelle fasi centrali di gara senza riuscire però a mettersi davanti al sei volte iridato.

Solo settimo Michael Rubén Rinaldi che dopo un ottimo avvio nella fase finale di gara ha visto le sue prestazioni degradarsi. L’italiano è riuscito a difendersi nelle ultime fasi da Michael Van der Mark e Loris Baz con Garrett Gerloff a chiudere il gruppo dei dieci.

Mathias Cantarini

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.