Jonathan Rea conquista il suo sesto titolo WSBK

La prima gara all’Estoril del WorldSBK sorride a Jonathan Rea, conquistatore del suo sesto titolo consecutivo senza nemmeno…combattere. La prima manche dell’ultimo round stagionale della derivata di serie ha infatti visto il successo di Razgatlioglu davanti a Davies e Gerloff, con il pilota Kawasaki in quarta posizione.

L’altra faccia della madeglia ha mostrato invece una grande delusione per Scott Redding, anch’egli candidato al titolo. Le sue speranze sono svanite dopo un problema accusato alla moto, che ha costretto il britannico al ritiro pochi giri dopo la partenza.

Cronaca. Toprak Razgatlioglu scatta davanti a tutti seguito da Michael Rinaldi. Garrett Gerlott sale in seconda piazza dopo il sorpasso sull. Grande rimonta per Jonathan Rea, chiamato a dover conquistare i punti necessari per assicurargli il titolo.

Il nordirlandese ingaggia un duello con Leon Haslam e poco dopo lo supera, salendo quarto. Rea continua a tirare, scavalcando anche Rinaldi: in palio il titolo fra il britannico e il connazionale Redding. Razgatlioglu fa segnare il giro veloce.

Un problema ferma Redding, che deve abbandonare le speranze di titolo. A pochi giri dallo start Rea può quindi già festeggiare il suo sesto titolo. Poco dopo Michael Van Der Mark esce di scena in seguito ad una caduta.

Rea continua e attacca anche Gerloff: ora vuole portarsi a casa il titolo come si deve, ovvero con la vittoria in questa gara-1 sul tracciato dell’Estoril. Chaz Davies arriva dietro a Gerloff e il pilota di Aruba Ducati supera l’avversario statunitense.

Davies supera Rea, mentre Alvaro Bautista attacca Lowes. Gerloff torna sotto e prova a infastidire Rea, mentre Federico Caricasulo cade. A 8 giri dal termine, Gerloff supera Rea. Dopo alcune tornate anche Bautista scivola e finisce nella sabbia.

La bandiera a scacchi sancisce la vittoria per il turco, davanti a Davies, Gerloff e Rea, che vince il suo sesto titolo. Gran peccato per Scott Redding, che non ha potuto lottare come avrebbe voluto.

1.) Toprak Razgatlioglu (PATA YAMAHA WorldSBK Official Team)

2.) Chaz Davies (ARUBA.IT Racing – Ducati) +3.039

3.) Garrett Gerloff (GRT Yamaha WorldSBK Junior Team) +4.220

4.) Jonathan Rea (Kawasaki Racing Team WorldSBK) +9.645

5.) Leon Haslam (Team HRC) +15.732

6.) Alex Lowes (Kawasaki Racing Team WorldSBK) +15.926

WSBK | Estoril, FP: Scott Redding fulmine in chiusura, Rea quarto

Giulia Scalerandi

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.