6h di Spa-Francorchamps

Il FIA World Endurance Championship tornerà a Monza! Dopo la cancellazione della tappa del 2020, in seguito alla modifica dei programmi 2020/2021 del Mondiale Endurance dovuta all’emergenza sanitaria, il Tempio della Velocità entra nella bozza del calendario 2021 con una 6h che si terrà il prossimo 18 luglio.

Saranno sei gli appuntamenti che compongono il calendario provvisorio 2021 che si snoderà da marzo a novembre. Come annunciato mesi fa, l’opening round si terrà al Sebring International Raceway, in concomitanza con al mitica 12h dell’IMSA WeatherTech SportsCar Championship.

Spa-Francorchamps, Fuji, Bahrain e Monza comporranno sono le location che ospiteranno le altre tappe della serie insieme alla leggendaria 24h di Le Mans che si svolgerà nel week-end del 13 giugno. Escono dai piani del Mondiale il round britannico di Silverstone e l’appuntamento cinese di Shanghai. Il calendario 2021 dovrebbe verrà approvato a dicembre nel Consiglio Mondiale della FIA.

Gérard Neveu, CEO del FIA WEC, ha affermato: “Abbiamo ascoltato i nostri produttori, team e partner. Abbiamo composto con un calendario con meno eventi rispetto al passato per consentire a tutti di affrontare l’attuale crisi economica. In futuro lo rivedremo nuovamente al rialzo, se e quando la situazione sanitaria e l’economia ci consentiranno di farlo, si spera dal 2022 in poi. Il calendario tiene conto della nostra road map logistica in quanto fornisce ai nostri team il pacchetto più conveniente possibile”.

Bozza calendario 2021 FIA World Endurance Championship
1. 19 marzo — 1000 Miles of Sebring
2. 1 maggio — 6h of Spa
3. 12-13 giugno — 24 Heures du Mans
4. 18 luglio — 6h Monza
5. 26 settembre — 6h of Fuji
6. 20 novembre — 6h of Bahrain

Luca Pellegrini

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.