COTA Chadwick
Credit: sito ufficiale W Series

Jamie Chadwick vince il secondo round al COTA e si laurea campionessa della W Series per la seconda volta. L’inglese vince, segnando il giro più veloce, e si mette dietro Abbi Pulling ed Emma Kimilainen.

Gara

La Chadwick ha condotto la seconda gara in Texas partendo dalla pole-position. In buona sostanza la britannica non ha trovato nessuna che potesse contrastare il suo ritmo in pista, tanto da transitare sotto la bandiera a scacchi con cinque secondi di vantaggio su Abbi Pulling, diretta inseguitrice. Per Jamie il fine settimana americano porta due vittorie e la seconda viene impreziosita anche dal giro veloce.

Alla bandiera a scacchi la striscia dei risultati è come segue:

1 55 Jamie Chadwick
16 33:48.906 25
2 49 Abbi Pulling
16 33:53.936 18
3 7 Emma Kimilainen
16 33:56.115 15
4 26 Sarah Moore
16 34:04.763 12
5 95 Beitske Visser
16 34:09.967 10
6 27 Alice Powell
16 34:13.715 8
7 22 Belen Garcia
16 34:15.592 6
8 32 Nerea Marti
16 34:18.413 4
9 17 Ayla Agren
16 34:18.795 2
10 20 Caitlin Wood
16 34:25.775 1
11 97 Bruna Tomaselli
16 34:27.155 0
12 54 Miki Koyama
16 34:31.597 0
13 37 Sabré Cook
16 34:32.629 0
14 11 Vicky Piria
16 34:34.215 0
15 21 Jessica Hawkins
16 34:46.315 0
DNF 5 Fabienne Wohlwend
9 19:37.843 0

Campionato

Per la Chadwick si tratta del secondo titolo conquistato nella W Series. Come successo nel 2019, Jamie ha provato di essere la migliore rispetto alle sue avversarie, nonostante l’avvio non avesse mostrato una superiorità così schiacciante.

La lotta per il titolo ha visto due britanniche spingersi nella contessa: Jamie Chadwick ed Alice Powell. Solo nella fase finale di campionato la prima ha avuto il sopravvento sulla seconda, probabilmente in virtù di una migliore gestione della situazione.

In buona sostanza Jamie Chadwick ha nuovamente sottolineato di correre in una classe a parte, nonostante più volte la Powell abbia provato a pungolare il primato. La Kimilainen ottiene un terzo posto frutto della costanza, ma dal quarto posto in classifica in poi è il deserto. Forse è il momento buono per Jamie nel dimostrare di avere stoffa per competere in una serie non così confinante come la W Series?

1 55 Jamie Chadwick
159
2 27 Alice Powell
132
3 7 Emma Kimilainen
108
4 32 Nerea Marti
61
5 26 Sarah Moore
56
6 5 Fabienne Wohlwend
42
7 49 Abbi Pulling
40
8 95 Beitske Visser
38
9 51 Irina Sidorkova
34
10 22 Belen Garcia
28
11 21 Jessica Hawkins
27
12 19 Marta Garcia
21
13 44 Abbie Eaton
19
14 54 Miki Koyama
14
15 97 Bruna Tomaselli
12
16 20 Caitlin Wood
11
17 17 Ayla Agren
3
18 3 Gosia Rdest
2
19 11 Vicky Piria
1
20 37 Sabré Cook
0

Luca Colombo

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.