COTA race-1
Foto: twitter W Series

Jamie Chadwick domina al scena e vince race-1 al COTA della W Series. L’inglese precede sotto la bandiera a scacchi la finlandese Emma Kimiläinen e la connazionale Alice Powell, assoluta protagonista delle qualifiche.

COTA race-1: Chadwick padrona ad Austin

La prima prova della storia della W Series al COTA si è aperta con l’ottimo spunto della finnica Emma Kimiläinen che da terza è balzata al comando. La finlandese è arrivata lunga nella ‘Turn 1’ ed ha ceduto la vetta del gruppo alla britannica Jamie Chadwick, seconda sulla griglia di partenza alle spalle dell’inglese Abbi Pulling.

La campionessa in carica ha preso subito il largo sull’iberica Belen Garcia e la già citata Kimiläinen. Quest’ultima si è liberata presto della spagnola che nell’ultimo settore della pista ha dovuto vedersela con Sarah Moore ed Alice Powell, leader del campionato alla vigilia del doubleheader texano.

La nativa di Oxford è salita presto in quarta posizione ed ha provato a ricucire il gap su Pulling. Abbie Eaton si è fermata per un problema a 18 minuti dalla conclusione, mentre qualche giro dopo abbiamo assistito ad un contatto tra Marta Garcia e Jessica Hawkins. La spagnola, assoluta protagonista nel 2019, ha perso il controllo della propria monoposto ed è finita in testacoda, un episodio che l’ha rilegata fuori dalla zona punti.

Una serie di errori negli ultimi passaggi ha tolto a Pulling il podio nell’ultimo passaggio. Powell ha beffato la connazionale conquistando dei punti preziosi nella lotta per il titolo contro Chadwick, dominatrice della prova odierna.

Appuntamento a questa sera per l’ultima prova della stagione. Powell dovrà recuperare sette punti sull’ex campionessa del British GT Championship (GT4) che insegue il secondo titolo consecutivo nella W Series.

Luca Pellegrini

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.