wseries-alice-powell-stiria-dominio
Credits: W Series

La nuova stagione della W Series si apre con la vittoria della britannica Alice Powell, autrice della pole position nella giornata di ieri in Stiria. Concludono sul podio Sarah Moore e Fabienne Wohlwend al termine di un caotico sprint finale, dopo la neutralizzazione causata dal ritiro di Marta Garcia.

LA CRONACA DELLA GARA

Alice Powell completa il suo dominio su suolo austriaco, mai impensierita in gara dalla connazionale Sarah Moore, scattata seconda. La 28enne del team Racing X aveva precedentemente conquistato il successo nel 2019 a Brands Hatch, l’ultima gara stagionale della W Series.

Un problema tecnico accusato dalla spagnola Marta Garcia innesca una Safety Car a 9 minuti dal termine, andando a favorire Jamie Chadwick, scivolata in quindicesima posizione nel corso del secondo giro dopo essere stata colpita da Jessica Hawkins.

Fabienne Wohlwend conquista il terzo posto finale proprio nella fase conclusiva della corsa, beneficiando del contatto tra Beitske Visser ed Emma Kimilainen, in lotta per la terza posizione. La pilota finlandese tenta invano di difendersi nonostante gli ingenti danni all’anteriore, culminati nel cedimento dell’ala anteriore nelle battute finali della gara.

Belen Garcia, scattata terza, risale in quarta posizione con l’aiuto della Safety Car dopo aver commesso un errore nella seconda metà della gara di 30 minuti + 1 giro.

Alle spalle della pilota iberica figurano Jessica Hawkins e un’ottima Miki Koyama. Buona la rimonta anche della campionessa in carica Jamie Chadwick, settima al traguardo davanti a Nerea Marti, Irina Sidorkova e Gosia Rdest (partita ultima).

Sfiora la zona punti Ayla Agren, rimasta ferma sulla griglia di partenza allo start. Esce di scena l’italiana Vicky Piria, vittima di una collisione con Abbie Eaton.

L’ORDINE D’ARRIVO

  1. Alice Powell
  2. Sarah Moore +0.743
  3. Fabienne Wohlwend + 6.609
  4. Belen Garcia +7.224
  5. Jess Hawkins +10.387
  6. Miki Koyama +10.707
  7. Jamie Chadwick +11.265
  8. Nerea Marti +11.666
  9. Irina Sidorkova +12.159
  10. Gosia Rdest +13.727
  11. Ayla Agren +15.352
  12. Bruna Tomaselli +16.685
  13. Beitske Visser +18.429
  14. Emma Kimilainen +18.817
  15. Sabré Cook +19.198
  16. Abbie Eaton +27.915
  17. Vicky Piria 3L
  18. Marta Garcia 8L

Beatrice Zamuner

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.