Ci sarà anche Davide Valsecchi in pista durante la tre giorni di test dedicata ai giovani piloti, in programma la prossima settimana a Silverstone dal 17 al 19 Luglio. Il pilota brianzolo sarà al volante della Lotus E21, scuderia per la quale attualmente ricopre il ruolo di terzo pilota. Dopo aver conquistato il titolo Gp2 al termine della scorsa stagione, Valsecchi aveva già provato la vettura quest’anno in due occasioni: la prima durante gli ultimi test di Barcellona, quando aveva sostituito per mezza giornata l’indisponibile Raikkonen; successivamente nel corso di test aerodinamici in rettilineo svoltisi in Inghilterra. Stavolta, però, Davide avrà a disposizione un’intera giornata per poter mostrare tutto il proprio valore ai vertici del team, anche perchè con la possibile partenza di Raikkonen e la riconferma tutt’altro che scontata di Grosjean in chiave 2014, per lui potrebbe anche liberarsi un sedile da titolare. In realtà, il programma originale del team di Enstone prevedeva la presenza in pista di Valsecchi per due giorni al volante della E21, ma dal momento in cui la Fia ha imposto che una giornata fosse interamente da dedicare alle prove di pneumatici con la possibilità di schierare i piloti titolari, ecco che il “piccolo leone” brianzolo dovrà condividere l’abitacolo con lo stesso Raikkonen e con l’altro collaudatore del team, il francese Nicolas Prost. Eric Boullier, Team Principal Lotus, ha dichiarato a tal proposito: “Sarà un test importante per provare nuove componenti sulla vettura ma anche utile per consentire a Nicolas e Davide di fare esperienza e di continuare a fornirci ulteriori feedback nel lavoro di sviluppo della monoposto”. Insomma, un’occasione che Valsecchi dovrà cercare di sfruttare al meglio per poter ambire alla tanto agognata promozione.

{jcomments on}

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.