Appena archiviato il titolo nel FIA F.3 European Championship, per Esteban Ocon si presenta l’opportunità di provare non una, bensì due monoposto di Formula 1. Il giovane pilota francese, infatti, sarà presente sul tracciato di Valencia nelle giornate del 22 e 23 ottobre per testare la Lous E20, ovvero la vettura con cui Kimi Raikkonen vinse il GP di Abu Dhabi 2012. Inoltre, il pilota del Lotus Driver Program avrà, come premio previsto per il vincitore della categoria, l’opportunità di provare anche una Ferrari sul tracciato di Fiorano, il prossimo 29 ottobre. Sicuramente una bella opportunità per il talentuoso 18enne francese, il quale a proposito del suo futuro ci aveva confidato proprio la scorsa settimana a Imola: “L’anno prossimo? Guiderò una macchina più…grande!”.

L’alfiere del PremaPower Team, classe ’96, ha iniziato la propria carriera nel kart nel 2006, disputando il campionato francese categoria “Mini” e concludendo la propria stagione con risultati non troppo soddisfacenti. L’anno successivo è rimasto nella stessa categoria nella quale aveva debuttato, questa volta conquistando il titolo. Nel 2008 ha cambiato categoria, approdando nel campionato di karting francese “Cadetti”, laureandosi nuovamente campione. Nel 2009 il francese ha disputato il campionato di WSK International Series concludendo soltanto al 35° posto. Nella stessa stagione ha terminato in 35° piazza il campionato spagnolo di KF3 e in 4° il campionato europeo di Bridgestone Cup. Nel 2010, sempre nella KF3, ha concluso in 35° piazza il campionato italiano di Open Masters, in 6° la Winter Cup e al 7° posto la WSK Nations Cup e l’europeo di Bridgestone Cup. Nella stessa annata ha inoltre ottenuto un buon 2° posto nel Trofeo Andrea Margutti. L’anno successivo, ultima stagione nel karting per il francese, ha concluso invece in 27^ posizione il CIK-FIA Academy Trophy e in 14° piazza la Coppa mondiale CIK-FIA categoria KF3. Inoltre, l’attuale pilota del Lotus Junior Team ha chiuso nono i Masters di karting ERDF parigini categoria Junior, sesto il Trofeo Andrea Margutti ed è diventato vice-campione del WSK Euro Series categoria KF3 e campione francese nella categoria KF3.
Il 2012, per Esteban, è stato l’anno del passaggio alle monoposto: ha corso nella F. Renault 2.0 Alps e nell’Eurocup, ottenendo 2 podi e un giro veloce. L’anno scorso ha concluso al 3° posto l’Eurocup con 2 vittorie, 1 pole position, 5 podi e un giro veloce. Ocon ha partecipato anche a quattro gare della F. Renault 2.0 NEC, ottenendo 1 vittoria, 3 giri veloci e 3 podi, prendendo parte al GP di Macao di F.3 e diventando ufficialmente pilota della Lotus Driver Program. Lo scorso weekend invece si è laureato campione europeo di FIA F.3 European Championship con il team PremaPower, dopo aver ottenuto la bellezza di 9 vittorie, 13 pole position, 7 giri veloci e 21 podi.
Sul sito della scuderia Lotus è stato chiesto al pilota come si sentisse ad essere campione di FIA F.3 ed Esteban ha risposto così: “Mi sento alla grande! Tutto è andato molto bene lo scorso fine settimana. E ‘stata una stagione molto lunga e per finire, questo è stato il modo migliore. Ancora una volta, vorrei ringraziare tutte le persone intorno a me per tutto il lavoro che è stato compiuto: Lotus F1 Team, Gravity Sport Management, PREMA Powerteam e Mercedes Benz. E non è ancora finita, però, c’è ancora un weekend, ma è bello avere il campionato in mano alla fine della stagione. Posso correre in quest’ultimo weekend di gara un po’ più rilassato.” E per quanto riguarda il test con la Lotus, Esteban aggiunge: “E’ un’opportunità incredibile e non vedo l’ora di essere in pista. Guidare una F.1 è l’obiettivo di tutti i giovani piloti, avere la possibilità di farlo è semplicemente incredibile!”
Giulia Scalerandi

{jcomments on}

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.