Un weekend di sole e caldo estivo ha accolto sul circuito Piero Taruffi di Vallelunga migliaia di appassionati che hanno affollato le tribune e il paddock del circuito capitolino, assistendo ad uno spettacolare fine settimana di motori con tante gare in pista che hanno visto trionfare, con 2 round d’anticipo, il canadese Lance Stroll nell’Italian F.4 Championship Powered by Abarth, di cui parliamo diffusamente nell’apposita sezione.

Nella prima gara del 5° appuntamento stagionale del Campionato Italiano Gran Turismo, le Lamborghini Gallardo si sono aggiudicate la vittoria in entrambe le classi. Nella GT3 Giacomo Barri e Mirko Bortolotti hanno bissato il successo ottenuto nell’ultimo appuntamento del Paul Ricard, precedendo le due Ferrari 458 Italia di Lucchini-Segal (BMS-Scuderia Italia) e di Casè-Giammaria (Scuderia Baldini 27). Al quarto posto hanno terminato la gara Beretta-Carboni (Porsche GT3R-Autorlando) davanti all’Audi R8 LMS (Audi Sport Italia) di Capello-Zonzini e alle due Ferrari 458 Italia di Malucelli-Frassineti (Team Malucelli) e Balzan-Benucci (MP1 Corse). Hanno completato la top ten, Mapelli-Schoeffler (Audi R8 LMS), Magli-Ferrara (Ferrari 458 Italia-Easy race) e Donativi-Gagliardini (Porsche GT3R-Ebimotors). Vittoria Lamborghini anche nella GT Cup con Mancinelli-Goldstein (Eurotech Engineering) che hanno concluso davanti alla Porsche 997 di Galbiati-Passuti (Antonelli Motorsport) e alla vettura gemella di Tempesta-Iacone (Bonaldi Motorsport).

Nicola Benucci e Alessandro Balzan si sono imposti in gara-2 al volante della Ferrari 458 Italia dell’MP1 Corse precedendo Capello-Zonzini (Audi R8 LMS-Audi Sport Italia) e Malucelli-Frassineti (Ferrari 458 Italia-Team Malucelli). I leader della classifica generale, Casè-Giammaria (Ferrari 458 Italia-Scuderia Baldini 27) hanno chiuso in sesta posizione e allungano in classifica su Mapelli-Schoeffler (Audi R8 LMS-Audi Sport Italia), ritiratisi a metà gare per un inconveniente meccanico mentre erano al comando. Nella GT Cup, dominio delle Lamborghini Gallardo con Mancinelli-Goldstein (Eurotech Engineering) davanti alle due vetture del Bonaldi Motorsport di Tempesta-Iacone e “El Pato”-Zanardini.

Il quinto round del Campionato Italiano Turismo Endurance si chiude con le vittorie perentorie di Paolo Meloni e Max Tresoldi sulla BMW M3 della WandD, ora nuovi capoclassifica della Divisione Super Production davanti a Giancarlo Busnelli, due volte terzo con Luigi Moccia sulla Seat Leon Cupra LR della DTM ed a Matteo Ferraresi, quarto e secondo nelle due gare in compagni di Walter Meloni. In Super 2000 vittoria in gara 1 per il capoclassifica Filippo Zanin (BMW 320 Promotorsport) e risposta in gara 2 di Raffaele Gurrieri che vince gara 1 sulla Renault Clio LRM dotata di servocomandi al volante e con la quale è stato costretto al ritiro al mattino quando era in testa. Prossimo appuntamento il 28 settembre a Pergusa.

Al termine di una prova molto avvincente, è il torinese Gianluca Giraudi il vincitore della seconda gara della Porsche Carrera Cup Italia. Il portacolori dell’Antonelli Motorsport-Centro Porsche Padova ha centrato la sua prima vittoria della stagione precedendo i l compagno di squadra Matteo Cairoli (vincitore al sabato), che consolida la leadership della classifica generale, e il potentino Vito Postiglione (Ebimotors-Centri Porsche Milano). Al quarto posto ha concluso il campione in carica, Enrico Fulgenzi che, partito dalla terza fila dello schieramento, ha recuperato fino alla seconda piazza, ma un contatto con Giraudi l’ha costretto a retrocedere diverse posizioni. Nella Michelin Cup la vittoria è andata ad Angelo Proietti davanti al leader della classifica Alex De Giacomi.

Roberto Ferri è il campione 2014 della Castrol Cupra Cup. Le due fantastiche gare che hanno assegnato il titolo, solo sotto la bandiera a scacchi dell’ultima gara, hanno visto una fantastica Valentina Albanese trionfare, centrando la doppietta numero 1 in stagione, proprio nel giorno del suo ritorno in pista. Podio femminile in entrambe le gare, completato da Carlotta Fedeli, terza in gara 1 e seconda in gara 2, sulla sua pista di casa. In gara 1 podio completato dalla seconda piazza di Alberto Vescovi, mentre nell’ultima gara stagionale, il terzo gradino è stato conquistato da Denis Malishev. Roberto Ferri, con 2 quarti posti, si è laureato campione 2014 e sarà così protagonista della gara della Seat Leon Supercup a Monza il prossimo 28 settembre.

{jcomments on}

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.