DTM WEC

Continuano ad arrivare novità da DTM e FIA WEC alla vigilia della 6h di Spa-Francorchamps, competizione che inaugurerà un nuovo ciclo per il Mondiale Endurance. Il mondo delle ruote coperte continua a stupirci dopo un ricchissimo mese d’aprile.

DTM: Lamborghini entra nel gruppo

Lamborghini approda nel DTM! Dopo l’annuncio di Ferrari, la casa di Sant’Agata entra a sorpresa nella categoria tedesca grazie all’impegno di T3 Motorsport. La formazione teutonica sarà al via per tutto il campionato con un’Huracan GT3 affidata al belga Esteban Muth. Il 19enne debutta nel DTM dopo l’esperienza con Strakka Racing nel mondo delle GT3.

Jens Feucht, boss della squadra che si impegnerà anche nel DTM Trophy, ha affermato alla stampa: “Abbiamo presentato l’offerta sabato. Per T3 Motorsport questo è un passo importante nella giovane storia della squadra. È particolarmente importante essere parte del DTM fin dall’inizio con questi nuovi regolamenti tecnici”.

DTM: Norisring slitta ad agosto

Per il secondo anno consecutivo è in bilico la competizione cittadina del DTM al Norisring. L’impianto non permanente che sorge a Norimberga perde per il momento la propria collocazione nel calendario a luglio e si sposta ad agosto. Non conosciamo ancora il week-end scelto per svolgere una delle corse più iconiche della categoria.

Wolfgang Schlosser, CEO del Motorsport Club Nürnberg, organizzatore dell’evento, ha dichiarato alla stampa: “Non vogliamo perdere il nostro tradizionale evento al Norisring per il secondo anno. Insieme all’ITR stiamo esplorando una nuova data. La città di Norimberga ci ha assicurato che ci darà un sostegno benevolo. Nelle ultime settimane abbiamo posticipato più volte l’inizio della complessa costruzione del tracciato. Era impossibile, vista l’emergenza sanitaria, correre a luglio”.

Anche Frederic Elsner, Director Event & Operations di ITR, ha voluto esprimere la propria opinione: “Il Norisring segna un capitolo eccezionale nella storia del DTM. Ecco perché questo straordinario evento di corse appartiene al nostro calendario. Stiamo cercando con tutte le persone coinvolte di rendere possibile questo importante evento in questa stagione. Manterremo anche gli otto weekend di gara per la stagione DTM 2021″.

FIA WEC: Gabriel Aubry pilota di riserva con Alpine

Il francese Gabriel Aubry sarà il pilota di riserva di Alpine nel FIA World Endurance Championship. Il transalpino rimpiazzerà se necessario Nicolas Lapierre, André Negrão o Matthieu Vaxiviere, piloti scelti per l’intera stagione per militare nella classe Hypercar. Il nativo di Saint-Germain-en-Laye correrà a Spa-Francorchamps questo fine settimana con gli americani di PR1 Motorsports nella categoria LMP2.

Gabriel Aubry ha affermato in merito alla stampa: “Sono estremamente felice di entrare a far parte di Alpine. La struttura guidata da Philippe Sinault mi aveva già permesso di scoprire le monoposto e l’endurance. Nicolas Lapierre mi ha supportato anche nei test esordienti del Bahrain. Conosco bene anche Matthieued André, mi fa molto piacere lavorare con loro. Sono convinto che questa esperienza mi consentirà di continuare i miei progressi mantenendo le mie capacità di guida con i miei programmi LMP2 in FIA WEC e IMSA”.

Luca Pellegrini

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.