Rally Estonia day-2

Kalle Rovanpera si conferma il padrone del Rally d’Estonia al termine del day-2. Il portacolori di Toyota non sbaglia un colpo e si conferma ad allunga sulla concorrenza che resta capitanata dalla Hyundai dell’irlandese Craig Breen. 

Rally Estonia day-2: un perfetto Rovanpera allunga sulla concorrenza

La situazione, al termine del sabato, non si discosta molto da quella di ieri. Rovanpera chiude le asperità di giornata con 50 secondi di margine su Breen e 1.20 su Thierry Neuville, saldamente terzo alla vigilia dell’ultimo giorno.

Restano ai piedi del podio i due teammate di Kalle Rovanpera. Il finnico di Toyota guarda infatti da lontano il francese Sebastien Ogier ed il gallese Elfyn Evans, rispettivamente quarto e quinto dopo la 18^ fatica di questo week-end.

Ancora non pervenute le Ford con Teemu Suninen che paga oltre tre minuti dal leader del Rally d’Estonia. Il finnico cerca di tenere alta la bandiera di M-Sport inseguendo un quinto posto che darebbe morale al termine di una serie di sconfitte sulla terra di tutto il mondo.

Piccola rivincita oggi per Ott Tanak, pilota che ha vinto metà delle frazioni in programma. Il padrone di casa, campione del mondo del 2019, è uscito dalla classifica ieri in seguito ad un errore. Il portacolori della Hyundai guarda alla ‘Power Stage’ di domani, competizione che come sempre assegna dei punti per la classifica generale.

Appuntamento a domani per l’ultimo giorno di attività sulla terra estone.

Luca Pellegrini

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.