Rally Estonia day-1

Kalle Rovanpera è il padrone del day-1 del Rally d’Estonia, settima tappa del Mondiale 2021. Il portacolori di Toyota comanda le operazioni con 8 secondi di scarto sulle Hyundai dell’irlandese Craig Breen e sul belga Thierry Neuville. 

Estonia day-1:

Dopo il miglior crono di Kalle Rovanpera nella prima stage si ieri sera, il Rally di Estonia 2021 è entrato nel vivo questa mattina con il giovane finnico che ha gestito la corsa senza errori. Il secondo classificato dell’evento in Lapponia, il miglior risultato del 2021, ha respinto durante il pomeriggio gli attacchi delle i20 ufficiali che hanno già perso una delle proprie auto.

Segnaliamo infatti il ritiro di Ott Tanak (Hyundai), pilota che ha perso ogni possibilità di vincere in seguito ad un errore. Il padrone di casa era uno dei favoriti visto il dominio imposto nella passata stagione ed il podio nell’appuntamento in Africa. Alza bandiera bianca anche il giapponese Takamoto Katsuta (Toyota), out in seguito a dei problemi fisici segnalati dal navigatore.

Toyota resta ancora in lizza per un ipotetico podio con il francese Sébastien Ogier ed il gallese Elfyn Evans, rispettivamente quarto e quinto dopo il primo giorno intero di sfide. Continua, invece, la crisi delle Ford che stanno faticando dopo degli ottimi segnali nella prima sfida di ieri.

Le vetture di M-Sport alzano bandiera bianca per l’ennesima volta in quella che si sta rivelando una stagione da dimenticare per il marchio americano che, come gli altre costruttori, si sta concentrando sulle nuove auto ibridi che dal 2022 saranno le regine del WRC.

Luca Pellegrini

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.