Porsche Supercup Virtual Edition vede la partecipazione di due rappresentanti rosa
La Porsche Supercup diventa virtuale, tra i 31 partecipanti la De Silvestro e la Wohlwend

La Porsche Mobil 1 Supercup Virtual Edition scende in campo e dà il via alla sua prima stagione interamente virtuale. Nello schieramento di 31 piloti presenti due donne: Fabienne Wohlwend e Simona De Silvestro. La prima arriva da una buona stagione nella W Series, la seconda è un volto noto del motorsport, fresca di nomina come collaudatore e pilota di sviluppo nell’ABB FIA Formula E Championship al termine dello scorso anno.

La Porsche Mobil 1 Supercup Virtual Edition parte questo pomeriggio e utilizza il portale di simulazione iRacing. Il calendario è composto da quattro eventi, ciascuno con due gare da 25 minuti. Il primo round è  sul Circuit de Barcelona-Catalunya. I prossimi round saranno sul Circuito di Silverstone il 18 aprile sul Circuito di Spa-Francorchamps il 25 aprile e sull’Autodromo Nazionale di Monza il 16 maggio.

Il programma della gara di oggi:
16.00 – 16.15: Qualificazioni
16.20 – 16.45: Gara 1
4.50pm – 17.20: Warm-up
17.22 – 17.37: Gara 2
(Tutti gli orari CEST)

ABB, sponsor della Formula E, supporterà Simona de Silvestro, mentre Fabienne Wohlwend gareggerà per Vodafone Group Plc.

Fabienne Wohlwend e Simona De Silvestro non sono le prime donne a partecipare a competizioni al simulatore. Ha aperto le danze Sophia Floersch settimana scorsa con la partecipazione alla “The Race All-Star esports Battle Rd. 3”. La terza tappa della competizione disputata su rFactor a cui partecipano ex piloti della F1, Indycar, Gran Turismo, si è svolta sul circuito di Silverstone.

Non mancano quindi le occasioni per vedere e sentire accendersi i motori, almeno in modo virtuale. Anche le esponenti femminili del motorsport si stanno affacciando a questo mondo di gare virtuali per mettersi alla prova e dimostrare il loro valore in attesa di poter scendere nuovamente in pista.

Leggi anche: PORSCHE SUPERCUP | PRIMA GARA VIRTUALE AL VIA SU IRACING

Anna Mangione

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.