Porsche Carrrera Cup Italia

Si inizia a formare lo schieramento dell’edizione 2020 della Porsche Carrera Cup Italia. Il monomarca italiano della casa di Stoccarda, nella speranza che tutto possa essere disputato regolarmente, si articolerà su sette appuntamenti a partire da Monza il 16 e 17 maggio.


(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});

Dopo lo splendido epilogo dello scorso anno, con un photo finish a tre nell’occasione della race 2 di Monza, non sappiamo se il campione, Simone Iaquinta, sarà nuovamente della partita. L’alfiere del Ghinzani Arco Motorsport – Centri Porsche di Milano meriterebbe il passaggio di categoria nella Supercup, ma nulla è stato confermato.

Se il futuro di Iaquinta è ancora da scoprire, non vedremo più presenti Conwright e Kujala. Dopo l’ottima annata da rookie, Jaden Conwright passa nella Supercup restando fedele al Dinamic Motorsport. Il discorso è invece differente per Patrick Kujala. Il finnico, in pista lo scorso anno nella Carrera Cup Italia con il Bonaldi Motorsport, saluta il monomarca Porsche per tornare con Lamborghini nel GT World Challenge Europe Powered by AWS.

Incerto anche il futuro di Diego Bertonelli. Il pilota di Massa, protagonista con Dinamic dell’ultimo campionato, dovrebbe debuttare a tempo pieno in Supercup. Ricordiamo che il 22enne ha partecipato all’edizione 2019 del Porsche junior Shootout, evento che ogni anno incorona il più promettente giovane pilota Porsche scelto al termine di un format in cui si sfidano i migliori giovani di tutte le Carrera Cup del mondo.

Questa grossa sfida concede al vincitore l’opportunità di una stagione assicurata nella Supercup ed il titolo di Porsche Junior Driver. Bertonelli, grazie ai risultati dell’ultima Carrera Cup nazionale, ha potuto partecipare allo shootout, vinto dal turco Ayhancan Güven.

Ancora poche certezze

Dinamic Motorsport, Ombra Racing e Duell Racing sono le prime tre formazioni che hanno annunciato parte dei propri programmi. Nicola Baldan, Lodovico Laurini e Stefano Monaco comporanno la lineup per il Dinamic Motorsport, squadra che ha confermato l’impegno con tre auto anche nella Supercup.

Duell Racing ha confermato Jacomo Guidetti come membro della propria formazione mentre Aldo Festante ha rinnovato il rapporto che lo lega con Ombra Racing. Dal 2020 approda nella Porsche Carrera Cup Italia il Raptor Engineering. La squadra di Andrea Palma debutta nella serie dove sarà presente con una o due 911 GT3 Cup.

Leggi anche: Porsche Supercup | Saltano le prime tre gare stagionali

Luca Pellegrini

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.