Il calendario della MotoGP 2024 farà a meno del GP d'Argentina, ufficialmente cancellato dopo una serie di speculazioni. Il cambio di Governo a Buenos Aires aveva fatto nascere dubbi sulla fattibilità della gara, una teoria che puntualmente si è verificata.

LE RAGIONI DELLA CANCELLAZIONE

Chi segue la politica estera sa bene che l’Argentina pochi mesi fa ha eletto il suo nuovo Presidente Javier Milei. Il leader liberale ha promesso una politica ferrea di tagli alle spese, abolendo, ad esempio, il Ministero del Turismo. Il GP d’Argentina del Motomondiale gode, come molti eventi di livello internazionale, di un supporto economico del Governo. Il cambio al timone del Paese sudamericano ha cambiato le carte in tavola, portando la situazione a questo triste epilogo dopo ben dieci anni dal suo ingresso nel Motomondiale. La prima tappa sul circuito di Termas de Río Hondo risale infatti al 2014, con la pista argentina capace di regalare gare che fanno parte della storia del motociclismo. La lotta tra Marc Márquez e Valentino Rossi nel 2015 terminata con la caduta del pilota Honda. La controversa gara proprio del #93 avvenuta tre anni dopo ed i vari contatti con i colleghi, o ancora la prima storica vittoria di Aprilia in MotoGP nel 2022.

Lo stesso destino del GP d'Argentina della MotoGP sembra averlo anche la tappa inaugurale del mondiale MXGP. Il circus delle ruote tassellate dovrebbe aprire la stagione 2024 in Patagonia, sul circuito di Villa La Angostura il 10 Marzo. Al momento ci sono state parecchie voci su una possibile cancellazione dell'evento, ma non così insistenti come quelle dei giorni scorsi per il weekend sul tracciato di Termas de Río Hondo.

MOTOGP VUOLE TORNARE IN ARGENTINA NEL 2025

In un campionato ricco di eventi come quello della MotoGP nel 2024, diventa anche difficile trovare un'altra data per disputare il GP d'Argentina. La gara in Sudamerica, spiega il comunicato di Dorna, non verrà recuperata: "FIM, IRTA e Dorna Sports confermano la cancellazione del GP d'Argentina 2024. A causa delle attuali circostanze in Argentina, l'organizzatore dell'evento ha comunicato che al momento non è possibile garantire i servizi adeguati per il Gran Premio secondo gli standard della MotoGP. L'evento non verrà rimpiazzato nel calendario 2024: MotoGP spera di tornare a correre a Termas de Río Hondo nel 2025".

Il GP d'Argentina, inizialmente inserito in calendario per il 7 Aprile, lascerà una settimana in più di riposo ai piloti tra il Gran Premio del Portogallo (22-24 Marzo) e il Gran Premio delle Americhe (12-15 Aprile). Le tappe in programma sono così 21 per la prossima stagione, che prenderà il via Domenica 10 Marzo in Qatar.

Riccardo Trullo

LiveGP.it è la storia di un piccolo sogno divenuto realtà. Un progetto partito da un foglio bianco nel Novembre 2012 e cresciuto, giorno dopo giorno, fino a diventare un vero e proprio network a 360° operativo nel mondo del Motorsport.

LiveGP.it è una Testata Giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano in data 27/04/2016 al numero 134. Proprietario e editore: Marco Privitera. P.IVA 08976770969 © Copyright LiveGP.it 2012-2024

Contact us: [email protected]

Powered by Slyvi