Le nomination per i LiveGP Awards, riservati ai piloti italiani under 23, proseguono con Brando Badoer. Per il figlio d'arte il 2023 è stato positivo, con il sesto posto assoluto e cinque piazzamenti a podio nell'Italian F4 Championship. Nel 2024 sarà quindi chiamato ad un ulteriore salto di qualità, che lo porterebbe a confermarsi come uno dei migliori prospetti del nostro automobilismo.

Badoer, un 2023 di grande crescita

Figlio di Luca, ex-pilota di BMS Dallara, Forti, Minardi e Ferrari, Brando Badoer nasce il 15 settembre 2006 a Montebelluna, in provincia di Treviso. Dopo una buona carriera sui kart, è passato alle monoposto all'inizio del 2022, correndo in F4 UAE con AKM Motorsport. Nel resto della stagione corre con Van Amersfoort nella serie italiana, chiudendo al sedicesimo posto, ma conquistando qualche buon risultato nella seconda parte del campionato. Infine, partecipa anche a due round della F4 tedesca, sempre con la VAR, senza raccogliere punti poiché non ha disputato il numero minimo di round.

È però nel 2023 che riesce a mettersi in mostra. A inizio anno torna nella F4 UAE con Van Amersfoort. Nonostante partecipi a soli tre dei cinque appuntamenti, chiude sesto in classifica con un podio conquistato. Nel resto dell'annata torna nella serie italiana, e qui si mette in luce come uno dei protagonisti della stagione. Chiude infatti secondo nella prima gara di Imola, e sembra poter essere uno dei pretendenti al titolo, ma nonostante cinque podi una serie di sfortune lo colpisce, impedendogli di tenere il passo dei primi. Alla fine chiude sesto in graduatoria, primo dei piloti Van Amersfoort, ma dimostrando comunque un buon passo. Stessa sorte nella Euro 4, dove chiude tre volte sul podio, ma alla fine giunge sesto in campionato.

Questi risultati sono comunque stati sufficienti ad attirare qualche team di F1. La McLaren ha infatti deciso di opzionare il pilota di Montebelluna, con l'italiano che nel 2024 sarà sotto l'ala del team di Woking, il quale poi deciderà se estendere la collaborazione anche in futuro.

Prospettive future

Nonostante abbia dimostrato una buona velocità sin qui, Badoer non è ancora riuscito a vincere una gara in monoposto. E molto probabilmente non ci riuscirà in F4, visto che per il 2024 pare possa fare un salto di categoria. Il pilota veneto infatti correrà la Formula Regional Middle East con il team PHM, mentre non è stato ancora annunciato cosa farà nella stagione europea, anche se tutti gli indizi lasciano presagire un impegno anche nella serie continentale.

Come votare

Il pubblico ha la possibilità di esprimere la propria preferenza in due modi:
  1. Sulla pagina Facebook di LiveGP.it, votando tramite la reaction abbinata a ciascun pilota nell’apposito post
  2. Sul profilo Instagram di LiveGP.it, mettendo semplicemente un “mi piace” al post dedicato ad ogni singolo pilota

Per quanto riguarda la sezione Auto, le votazioni si apriranno alle ore 12 di Martedì 12 Dicembre, per poi chiudersi alle ore 24 di Lunedì 18 Dicembre. Sarà naturalmente possibile esprimere una sola preferenza su ogni Social: il nome del vincitore (derivante dalla somma di voti ottenuti tra Facebook e Instagram) sarà svelato in diretta nella puntata congiunta di ‘Circus!’ e ‘Motorbike Circus’ in live streaming Martedì 19 Dicembre alle ore 19:00 e in differita televisiva su CampioneSport (canale 72-138 DTT) Domenica 24 Dicembre alle ore 20:30.

Alfredo Cirelli

LiveGP.it è la storia di un piccolo sogno divenuto realtà. Un progetto partito da un foglio bianco nel Novembre 2012 e cresciuto, giorno dopo giorno, fino a diventare un vero e proprio network a 360° operativo nel mondo del Motorsport.

LiveGP.it è una Testata Giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano in data 27/04/2016 al numero 134. Proprietario e editore: Marco Privitera. P.IVA 08976770969 © Copyright LiveGP.it 2012-2024

Contact us: [email protected]

Powered by Slyvi