Izan Guevara si aggiudica la pole position del Gran Premio di Aragón di Moto3. Il pilota spagnolo del Team Gaviota GASGAS Aspar ha battuto Ayumu Sasaki per soli 0.095 millesimi. Daniel Holgado chiude la prima fila con il terzo posto, mentre Dennis Foggia scatterà in sesta posizione.

Q1: PASSANO TATAY, MUÑOZ, ROSSI E FURUSATO

La prima sessione di qualifiche è iniziata con l’assenza di Alberto Surra del Team Rivacold Snipers. L’italiano ha avuto un brutto high-side al mattino ed è stato dichiarato unfit per una frattura al polso sinistro. Salterà la gara di Aragón e le prossime due in Giappone e Tailandia.

Con ancora sette minuti di sessione da disputare, lo spagnolo Carlos Tatay è il primo ad assicurarsi la posizione in Q2 segnando un tempo di 1:58.297 che nessuno è riuscito a battere. Gli altri tre che accompagneranno Tatay nella Q2 sono David Muñoz, Riccardo Rossi e Taiyo Furusato.

Andrea Migno, nelle retrovie durante tutto il weekend, non ha migliorato il suo tempo e non è riuscito a sigillare l’ingresso in Q2 per un decimo. Domani scatterà in 19° posizione. Elia Bartolini, invece, ha avuto un high side nei primi minuti della sessione e scatterà 28°. Anche la wild card Alessandro Morosi cade prima di completare il suo primo giro e domani scatterà in ultima posizione. Nicola Carraro, a sua volta con diversi problemi, è penultimo.

Credits: live timing MotoGP

Q2: GUEVARA SI IMPONE NEL CAOS

Con il caos in pista per traffico intenso causato da diversi piloti in attesa di una scia adatta, i piloti più veloci segnano subito il proprio tempo veloce: Ayumu Sasaki, Tatsuki Suzuki e Daniel Holgado. La lotta sembrava ristretta a questi tre, ma Izan Guevara nel secondo time attack mostra i denti firmando un 1:57.868 e aggiudicandosi la prima posizione.

A pochi minuti dalla fine, il traffico in pista impedisce ai piloti di testa di migliorare i tempi, e così Izan Guevara del Team Gaviota GASGAS Aspar mette la firma sulla pole position. Lo accompagneranno in prima fila Ayumu Sasaki e Daniel Holgado.

La seconda fila la apre Tatsuki Suzuki, con John McPhee alle sue spalle e Dennis Foggia sesto, che non è riuscito a migliorare il proprio tempo nell’ultimo time attack. Settimo scatterà Iván Ortolá e ottavo Jaume Masiá che sembra faticare ancora in qualifica. La top ten la chiudono Stefano Nepa e Xavi Artigas.

Problemi anche per Sergio García e Deniz Öncü, due dei principali rivali della categoria. García scatterà in dodicesima posizione mentre Öncü ha sofferto diversi problemi tecnici che lo hanno fatto retrocedere in 13° posizione.

Credits: live timing MotoGP

Ricordiamo l’appuntamento con la gara di Moto3 domani alle 11:00, con tutte le news in tempo reale su Livegp.it.

Victoria Ortega Cabrera

LiveGP.it è la storia di un piccolo sogno divenuto realtà. Un progetto partito da un foglio bianco nel Novembre 2012 e cresciuto, giorno dopo giorno, fino a diventare un vero e proprio network a 360° operativo nel mondo del Motorsport.

LiveGP.it è una Testata Giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano in data 27/04/2016 al numero 134. Proprietario e editore: Marco Privitera. P.IVA 08976770969 © Copyright LiveGP.it 2012-2024

Contact us: [email protected]

Powered by Slyvi