Lance Stroll non inizia nel migliore dei modi la stagione 2023 di F1. Il canadese sarà infatti costretto a saltare i test pre-stagionali di questa settimana in seguito ad un incidente in bicicletta avvenuto in Spagna.

Il portacolori di Aston Martin, presente in pista quest'anno con il due volte campione del mondo Fernando Alonso, dovrà attendere ancora prima di poter tornare al volante di una monoposto di F1. Il nativo di Montreal dovrebbe recuperare in vista della prima sfida del campionato, indetta per il primo week-end di marzo in Bahrain.

Una nota della squadra recita: "Ho avuto uno sfortunato incidente mentre mi allenavo in bici. Sono determinato a tornare in macchina e sono entusiasta dell'anno che sta per iniziare. Sono motivato a riprendermi da questa battuta d'arresto il più rapidamente possibile".

Stroll atteso al rientro per la prima gara

Il 24enne era presente a Silverstone settimana scorsa quando Aston Martin ha svelato i colori e le linee dell'inedita AMR23. Attendiamo ora di scoprire chi sostituirà il figlio di Lawrence Stroll, numero uno della casa inglese che da qualche anno ha deciso di scommettere sulla massima formula.

Il brasiliano Felipe Drugovich, campione in carica della FIA F2 ed il belga Stoffel Vandoorne, recentemente annunciato anche come pilota di riserva di Peugeot Sport per il FIA World Endurance Championship, restano all'orizzonte per una possibile sostituzione nelle giornate di test che ci apprestiamo a commentare.

Il costruttore britannico potrebbe decidere anche di assistere per tutte le giornate di test il solo Alonso che dopo una parentesi con Alpine è pronto per una nuova sfida. L'iberico rimpiazza il tedesco Sebastian Vettel che ha appeso il casco al chiodo al termine dell'ultima edizione del Gran Premio d'Abu Dhabi dello scorso novembre. Il due volte vincitore della 24h Le Mans avrà poco tempo per prendere confidenza con il team e soprattutto con una monoposto che tenta di migliorare la propria posizione nella graduatoria assoluta dopo un campionato abbastanza complesso.

Luca Pellegrini

LiveGP.it è la storia di un piccolo sogno divenuto realtà. Un progetto partito da un foglio bianco nel Novembre 2012 e cresciuto, giorno dopo giorno, fino a diventare un vero e proprio network a 360° operativo nel mondo del Motorsport.

LiveGP.it è una Testata Giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano in data 27/04/2016 al numero 134. Proprietario e editore: Marco Privitera. P.IVA 08976770969 © Copyright LiveGP.it 2012-2024

Contact us: [email protected]

Powered by Slyvi