A Roma Mitch Evans conferma la sua superiorità e sul circuito dell'EUR conquista la pole position battendo il compagno di squadra Sam Bird nel duello finale. Fenestraz e Buemi in seconda fila, indietro Wehrlein e Cassidy in ottica titolo della Formula E.

Dopo le due vittorie dello scorso anno e la leadership nelle FP2 del mattino, Mitch Evans ha confermato il suo grande feeling con la pista di Roma conquistando la pole position per la gara che si svolgerà questo pomeriggio. Il neozelandese della Jaguar raccoglie così tre punti che gli permettono di arrivare alla partenza della gara di questo pomeriggio con 29 punti da recuperare su Jake Dennis.

AI DUELLI LA SPUNTA LA JAGUAR

Eliminati Dennis, Gunther, Rast e Mortara nei quarti di finale, in semifinale le due Jaguar di Bird ed Evans la spuntano rispettivamente su Fenestraz e Buemi. Nel duello finale tra compagni di squadra, dopo un primo settore estremamente equilibrato, Bird paga pesantemente un errore nel secondo settore spalancando le porte della pole a Evans. Il neozelandese così conquista i tre punti della pole del sabato e partirà da una posizione di vantaggio, soprattutto nei confronti di Wehrlein e Cassidy.

ELIMINAZIONI ECCELLENTI NEI GRUPPI

Gruppo A In un primo gruppo dove – tra i big, figuravano Dennis, Wehrlein e Vergne – passano il turno Fenestraz, Dennis, Bird e Gunther. Eliminato, per 34 millesimi, Pascal Wehrlein. Il tedesco di Porsche ha sperato nella qualificazione ai duelli per una penalità data a Bird per non aver rallentamento in regime di bandiera gialla per un lungo di Sette Camara.

https://twitter.com/FIAFormulaE/status/1680142814976303104?s=20 L’inglese si è salvato dopo ulteriori indagini (così come Vandoorne, comunque eliminato), partecipando così ai duelli.
I risultati del primo gruppo di qualifica. Credits: Formula E

Gruppo B Nel secondo gruppo, Mitch Evans chiude al comando la sessione mentre il grande escluso è Nick Cassidy, che a differenza dei suoi rivali dovrà rimontare. Con Evans passano il turno Buemi, Rast e Mortara.

https://twitter.com/FIAFormulaE/status/1680144535547006976?s=20 Mortara – inizialmente escluso per 8 millesimi – prende il posto di Jake Hughes (McLaren), protagonista di un incidente senza conseguenze nel tratto tra curva 4 e curva 7.
I risultati del gruppo B della qualifica. Credits: Formula E

Gara al via alle 15. Dirette TV su Italia 1 (pre-gara dalle 14.20), Sportmediaset.it e Sky Sport Arena (canale 204; pre-gara dalle 14.45).

Da Roma - Mattia Fundarò

LiveGP.it è la storia di un piccolo sogno divenuto realtà. Un progetto partito da un foglio bianco nel Novembre 2012 e cresciuto, giorno dopo giorno, fino a diventare un vero e proprio network a 360° operativo nel mondo del Motorsport.

LiveGP.it è una Testata Giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano in data 27/04/2016 al numero 134. Proprietario e editore: Marco Privitera. P.IVA 08976770969 © Copyright LiveGP.it 2012-2024

Contact us: [email protected]

Powered by Slyvi