Le indiscrezioni delle scorse settimane sono diventate realtà con la pubblicazione della entry list della European Le Mans Series 2020: Richard Mille Racing Team annuncia la propria partecipazione con una Oreca LMP2 affidata al trio Katherine Legge, Tatiana Calderon e Sophia Floersch. Un equipaggio interamente composto da donne avrà la possibilità di cimentarsi ad alto livello alla guida di una tra le vetture più performanti del panorama motoristico.

Katherine, Tatiana e Sophia

Un trio di tutto rispetto si affaccia a questa nuova sfida: le prime due, Katherine Legge e Tatiana Calderon, hanno da poco avuto occasione di correre insieme per la prima volta, a Daytona, con la Lamborghini preparata da GEAR Racing. La diciannovenne Sophia Floersch, reduce da una stagione di alti e bassi in Formula Regional, completa l'equipaggio.

Per la Legge si tratta di un'occasione per mettere a frutto la propria esperienza, per la Calderon sarà un'ottima possibilità per mettersi in mostra nei prototipi e, mentre per la Floersch si prospetta una grande opportunità per accumulare esperienza.

Richard Mille Racing Team

Per la prima volta un equipaggio totalmente "in rosa" parteciperà alla European Le Mans Series, alla guida di una Oreca 07 - Gibson (categoria LMP2) per altro già provata in Bahrain durante i test di dicembre.

Il supporto tecnico è di Signatech, team di grande esperienza, attuale campione WEC e vincitore delle ultime 24 ore di Le Mans nella categoria LMP2, assente dal campionato europeo da ben sei anni.

Richard Mille Racing parteciperà all’intera stagione ELMS, ma uno dei traguardi a breve termine è la partecipazione alla 24 Ore di Le Mans, già nell’edizione 2020. Il team godrà probabilmente del supporto della FIA Woman in Motorsport Commission, già impegnata nell'appoggio dell’equipaggio di Kessel Racing, classe GTE-Am, nel 2019.

Una porta giustamente aperta

Il tema relativo alle donne nel motorsport è stato sollevato più volte al tavolo delle riunioni inerenti alla Commissione Endurance della FIA, sostenuto dal contributo di Michèle Mouton, a capo della commissione FIA per Women in Motorsport, che afferma: "Negli ultimi dieci anni abbiamo lavorato duramente per promuovere le donne nel nostro sport, cercando di aprire le porte verso pari opportunità nella competizione ai massimi livelli".

Di sicuro la porta aperta oggi è molto importante.

Il calendario ELMS 2020 si aprirà a Barcellona, che ospiterà anche i test pre-stagionali, prima di approdare a Monza per il secondo appuntamento a inizio maggio: il campionato si preannuncia avvincente, anche alla luce di questa nuova sfida.

Anna Mangione

LiveGP.it è la storia di un piccolo sogno divenuto realtà. Un progetto partito da un foglio bianco nel Novembre 2012 e cresciuto, giorno dopo giorno, fino a diventare un vero e proprio network a 360° operativo nel mondo del Motorsport.

LiveGP.it è una Testata Giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano in data 27/04/2016 al numero 134. Proprietario e editore: Marco Privitera. P.IVA 08976770969 © Copyright LiveGP.it 2012-2024

Contact us: [email protected]

Powered by Slyvi