Credits: GTWC America
Credits: GTWC America

Per la nona puntata di ‘A Ruota Libera’ ci spostiamo principalmente in quel di Sonoma per la prima tappa del Fanatec GT World Challenge America Powered by AWS. Oltre alla serie europea, in azione al Paul Ricard, SRO ha inaugurato anche la categoria statunitense nella caratteristica location che sorge nello Stato della California.

GTWC America, Sonoma: Porsche contro tutti 

Porsche ha dominato con una relativa facilità entrambe le competizioni da 90 minuti che nell'ultimo fine settimana si sono svolte in quel di Sonoma. Adam Adelson/Elliott Skeer hanno controllato la scena mostrandosi superiori sin dalle prove libere.

Il GTWC America in pista a Sonoma - Credits GTWC America

Race-1: Wright Motorsport Porsche #120 vince in scioltezza 

Dominio incontrastato per Adam Adelson/Elliott Skeer nella prima prova del GTWC America. Wright Motorsport Porsche #120 hanno fatto la differenza senza particolari problemi, i migliori tra i PRO e nella graduatoria assoluta dopo la sosta ai box obbligatoria.

I campioni in carica PRO Am Colin Braun/George Kurtz       (CrowdStrike by Riley Mercedes #04), invece, hanno colto la prima gioia dell'anno in PRO Am oltre al secondo posto overall  con un cospicuo gap nei confronti di Varun Choksey/Bill Auberlen (ST Racing BMW #28). 

Race-2: Adelson/Skeer calano il bis

La race-2 ha visto il medesimo epilogo della prima con Wright Motorsport Porsche #120 al top in PRO e CrowdStrike by Riley Mercedes #04 al vertice in PRO Am.

Interessante la bagarre per la vittoria nell'ultima classe citata, Colin Braun/George Kurtz hanno infatto dovuto respingere l'ipotetico assalto da parte di Samantha Tan/Neil Verhagen (ST Racing BMW #38). 

I campioni in carica hanno saputo primeggiare nonostante una penalità di 5 secondi, un provvedimento ricevuto per un'infrazione in pit road da parte di un meccanico.

Prossimo round tra un mese a Sebring in Florida.

GT4 Europe, Paul Ricard: Toyota e Aston si spartiscono il successo

Toyota e Aston Martin si dividono il bottino nel primo atto del GT4 European Series Powered by RAFA Racing Club in quel del Paul Ricard. Il marchio giapponese svetta provvisoriamente in classifica grazie ad un affermazione ed ad un secondo posto Enzo Joulie/Etienne Cheli (Matmut Evolution #9).

 

Enzo Joulie/Etienne Cheli a segno in Francia in race-1 - Credits: GT4 Europe

 

Race-1: Matmut Evolution Toyota #9 iniziano alla grande il 2024

Matmut Evolution Toyota #9 ha primeggiato nell'opening round del 2024 dopo aver firmato una bellissima pole-position. Enzo Joulie/Etienne Cheli  non hanno avuto problemi ad imporsi davanti a Josh Rattican/Tom Lebbon  (Elite Motorsport with Entire Race Engineering McLaren #78) e  Lluc Ibanez/Alexandre Papadopoulos (NM Racing Team Mercedes #15).

La Mercedes ha completato per pochi millesimi su Nelson Panciatici/Antoine Leclerc  (Code Racing Development Alpine #36), la coppia ha lottato per la Top3 dopo un cedimento per l'Aston Martin GT4 #99 di Prosport Racing.

Menzione d'onore anche per Stanislav Safronov/Aleksandr Vaintrub  (Mirage Racing Aston #7), assoluti padroni in PRO Am dalla partenza all'arrivo con margine sulla concorrenza.

Race-2: Aston Martin risponde presente

La seconda sfida del 2024 ha visto la risposta da parte di Aston Martin e Prosport Racing. L'equipaggio #99 composto da  Hugo Sasse/Raphael Rennhofer hanno fatto la differenza dopo la sosta obbligatoria, una vera e propria rivincita dopo la sfortuna della race-1.

Matmut Evolution Toyota #9 ha ottenuto un prezioso secondo posto dopo aver respinto al meglio l'assalto da parte della McLaren #78 di Josh Rattican/Tom Lebbon.

Decisamente più attardati gli altri con Prosport Aston #100, L’Espace Bienvenue BMW #17 e Borusan Otomotiv Motorsport BMW #12 presenti nell'ordine a ridosso del podio. Conferma, invece, da parte di Stanislav Safronov/Aleksandr Vaintrub  #7, nuovamente padroni in classe PRO Am dopo una bella bagarre contro Rubel del Sarte/Josh Miller (Mirage Racing Aston #5).

Prossima tappa a metà maggio a Misano Adriatico.

NASCAR Xfinity Series, Martinsville: Aric Almirola al top nell'Overtime

Aric Almirola si è imposto nell'Overtime a Martinville nella NASCAR Xfinity Series. Il #20 dello schieramento (He Gets Us Toyota) ha ottenuto la quinta gioia in carriera nella serie, la prima della stagione.

L'ex volto di Stewart-Haas Racing per la Cup Series si è imposto davanti a Sam Mayer (10X Health Chevrolet #1), Chandler Smith (Wheelers Toyota #81) e Carson Kvapil (Chevy Truck Season Chevrolet #88).

Tra meno di sette giorni una nuova prova al Texas Motor Speedway.

NASCAR Truck Series, Martinsville: Eckes domina e vince 

Seconda affermazione del 2024, la prima in carriera a Martinsville, per Christian Eckes, assoluto dominatore della scena nell'appuntamento valido per la NASCAR Truck Series. La riconoscibile Chevrolet Silverado #19 targata McAnally Hilgemann (Adaptive One Calipers) ha fatto la differenza imponendosi con margine davanti a Chase Purdy (Bama Buggies Chevrolet #77) e Nick Sanchez (Gainbridge Chevrolet #2)

Tyler Ankrum (LiUNA! Toyota #18) e Taylor Gray (JBL Toyota  #17) seguono nell'ordine una prova che ha sancito il debutto in North America da parte di Cam Waters. L'australiano, regolarmente impegnato nel Repco Supercars Championship, ha dovuto abbandonare prematuramente la scena in seguito ad un incidente avvenuto nel corso del 25mo passaggio.

Il nuovo volto di ThorSport Racing Ford tornerà già protagonista a maggio in Kansas rinunciando quindi alla ‘SpeedyCash.com 250’ che vivremo settimana prossima in Texas.

Nella prossima puntata…

Ci sarà da divertirsi a Barcellona con la prima tappa dell'European le Mans Series e con l'opening round della Michelin Le Mans Cup. Spazio ovviamente ancora una volta alla NASCAR, al SuperGT da Okayama ed al GTWC Australia da Phillip Island.

Luca Pellegrini 

LiveGP.it è la storia di un piccolo sogno divenuto realtà. Un progetto partito da un foglio bianco nel Novembre 2012 e cresciuto, giorno dopo giorno, fino a diventare un vero e proprio network a 360° operativo nel mondo del Motorsport.

LiveGP.it è una Testata Giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano in data 27/04/2016 al numero 134. Proprietario e editore: Marco Privitera. P.IVA 08976770969 © Copyright LiveGP.it 2012-2024

Contact us: [email protected]

Powered by Slyvi