Non c'è due senza tre, e Michele Pirro dopo la vittoria di Misano si porta a casa una doppietta al Mugello vincendo anche Gara2 del CIV Superbike, ancora sul bagnato ed ancora con una fuga solitaria. Sul podio la Ducati del Broncos Racing Team di Lorenzo Zanetti, unico per ora in grado di giocarsela con il collaudatore Ducati MotoGP. Terza piazza per Luca Vitali con la Honda della Scuderia Improve - Firenze Motor. A terra nel corso del primo giro Alessandro Delbianco dopo il buon podio di ieri.

PIRRO ALTRA CALVALCATA SOLITARIA

Una nuova domenica da incorniciare per Michele Pirro che sul bagnato è ancora una volta imprendibile per tutti gli altri piloti del CIV Superbike. Per il poliziotto del team Barni Spark Racing Team una cavalcata solitaria arrivata al termine di quattordici giri dove ha inflitto xxx secondi a Lorenzo Zanetti. "Zorro" nel finale ha provato a recuperare a suon di giri record ma ormai il margine era troppo ampio e Michele Pirro ha potuto festeggiare la terza vittoria stagionale, portando a sette i punti di vantaggio in classifica proprio sul pilota bresciano. Terzo gradino del podio per Luca Bernardi che dopo le ottime prestazioni nelle prove, in gara fino a qui con l'Aprilia RSV1100 del Nuova M2 Racing non aveva ancora trovato la gioia del podio.

Rimane giù dal podio Luca Vitali, velocissimo nelle prime fasi tanto da giocarsi la seconda posizione con Lorenzo Zanetti ma poi scivolato giù dal podio man mano che l'asfalto iniziava ad asciugare. Ottima buona quinta posizione per Riccardo Russo con la Honda del team DMR Racing davanti ad un buonissimo Alberto Butti che sul bagnato ha mostrato nuovamente delle ottime abilità. Settima piazza per Samuele Cavalieri, anche lui scattato bene tanto da giocarsi le posizioni ai piedi del podio col compagno di squadra in Aprilia e poi scivolato infondo alla classifica. Ottava piazza per la Yamaha del team Faieta Motors by Speed Action di Flavio Ferroni con Gianluca Sconza suo compagno decimo, mentre tra i due si è infilata la BMW del Bike e Motor Racing Team con Daniele Zinni.

Credits: civ.perugiatiming.com

Mathias Cantarini

LiveGP.it è la storia di un piccolo sogno divenuto realtà. Un progetto partito da un foglio bianco nel Novembre 2012 e cresciuto, giorno dopo giorno, fino a diventare un vero e proprio network a 360° operativo nel mondo del Motorsport.

LiveGP.it è una Testata Giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano in data 27/04/2016 al numero 134. Proprietario e editore: Marco Privitera. P.IVA 08976770969 © Copyright LiveGP.it 2012-2024

Contact us: [email protected]

Powered by Slyvi