Anche Aston Martin correrà nella classe Hypercar del FIA World Endurance Championship. Il costruttore inglese ha confermato l'intenzione di gareggiare full-time nel Mondiale 2025, nell'IMSA WeatherTech SportsCar Championship ed ovviamente anche nella mitica 24h Le Mans

Un nuovo marchio prestigioso si unisce allo schieramento, un'inedita vettura raggiungerà le già presenti Toyota, Ferrari, Peugeot, Isotta Fraschini, Porsche, Cadillac, Lamborghini, Alpine, BMW,  Vanwall e Glickenhaus. Il marchio britannico torna nella top class delle competizioni di durata, una mancanza che dura da tempo immemore.

Dobbiamo infatti risalire al 1959 per trovare il primo ed unico acuto di Aston Martin nella 24h Le Mans, una missione compiuta con il britannico Roy Salvadori e l'americano Carroll Shelby. Successivamente la realtà di Gaydon ha sempre partecipato in GT imponendosi a più riprese in GT1 e GTE.

Aston Martin Hypercar

Una nuova Hypercar in arrivo...

L'auto sarà caratterizzata da un motore motore Cosworth V12 aspirato da 6,5 litri senza l'ausilio di tecnologie ibride. Aston Martin ha scelto di sviluppare un'Hypercar a tutti gli effetti seguendo l'esempio di Ferrari e Toyota per intenderci.

Multimatic Motorsports collaborerà al progetto, una prima versione arriverà il prossimo anno e sarà basata sulla Valyrie AMR PRO. Il debutto in pista dovrebbe successivamente arrivare a gennaio dell'anno seguente con la Rolex 24 at Daytona valida per l'IMSA WeatherTech SportsCar Championship. 

La serie americana si prepara quindi per accogliere la prima LMH oltre alle LMDh che sono già presenti da quest'anno. Aston Martin Racing si affiderà al team Heart Of Racing, squadra che milita in IMSA in GTD PRO ed in GTD da qualche stagione oltre all'impegno nel FIA WEC 2023 al posto di Northwest AMR.

Aston Martin Hypercar

Lawrence Stroll, Presidente di Aston Martin, ha riportato in una nota: "Le prestazioni sono l'essenza di tutto ciò che facciamo in Aston Martin e gli sport motoristici sono la massima espressione verso l'eccellenza. Siamo stati presenti alla 24 Ore di Le Mans fin dai primi giorni, oggi torniamo con l'obiettivo di riscrivere la storia". 

Il progetto Valkyrie debutterà nel 2025, ma se vogliamo è già iniziato nel 2020 per certi versi. Il piano fu successivamente abbandonato da Aston Martin che dopo un'attenta riflessione torna finalmente alla carica con un modello completamente differente a quello progettato cinque anni fa. Aston Martin, nel frattempo, guarda al futuro e parallelamente all'annuncio della LMH ha annunciato che si sta già preparando con Prodrive per creare le versioni aggiornate delle GT3 e della GT4. 

Luca Pellegrini

 

LiveGP.it è la storia di un piccolo sogno divenuto realtà. Un progetto partito da un foglio bianco nel Novembre 2012 e cresciuto, giorno dopo giorno, fino a diventare un vero e proprio network a 360° operativo nel mondo del Motorsport.

LiveGP.it è una Testata Giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano in data 27/04/2016 al numero 134. Proprietario e editore: Marco Privitera. P.IVA 08976770969 © Copyright LiveGP.it 2012-2024

Contact us: [email protected]

Powered by Slyvi