E’ di poche ore fa la notizia secondo la quale il circuito di Hockenheim sarebbe in trattativa con la F1 per ospitare il GP di Germania nel 2020. Ricordiamo che l’evento non era in programma quest’anno, dopo il mancato accordo economico tra gli organizzatori e Liberty Media nel 2019.

A seguito della pandemia scoppiata in tutto il mondo si sta cercando di mettere insieme una bozza di calendario per far ripartire il Mondiale a porte chiuse il 5 Luglio in Austria. Da qui l’idea di riportare nel programma 2020 di F1 il GP di Germania sul circuito di Hockenheim, ma soltanto a determinate condizioni.

JORN TESKE CONFERMA LA TRATTATIVA

Interpellato a riguardo l’amministratore delegato del circuito di Hockenheim, Jorn Teske ha confermato le fasi iniziali della trattativa: “Posso confermare che ne stiamo parlando. Eravamo in contatto con i colleghi della F1 già da tempo, in realtà. Dopo anni di collaborazione, penso sia normale chiedere in che condizioni siano tutti in questo momento. Stiamo dialogando, anche sul fatto che il calendario di F1 ora ha diversi punti interrogativi.

Stiamo cercando di capire cosa sia possibile fare buttando lì alcune idee. Per quanto riguarda date, condizioni, contratti e via dicendo, è assolutamente necessario esaminare ogni cosa e ancora non lo abbiamo fatto, in realtà”.

HOCKENHEIM POTRA’ TORNARE SOLO A DETERMINATE CONDIZIONI

Non è mai stato un mistero che le condizioni economiche imposte da Liberty Media abbiamo giocato un ruolo chiave sull’uscita di Hockenheim dal calendario di F1: “Abbiamo sempre detto che possiamo avere la Formula 1 solo se non ci sono rischi finanziari per noi. E' sempre stato così negli anni passati, nei quali abbiamo trovato condizioni favorevoli contrattualmente in questo senso”. 

Se fossimo in grado di soddisfare le richieste delle autorità, e se l'aspetto economico avesse senso, per noi si potrebbe fare anche senza fan. Ma dobbiamo terminare i colloqui e al momento non c'è nulla di così concreto, come invece molti potrebbero pensare”.

Niente di ufficiale ancora, ma sicuramente le discussioni per riportare il GP di Germania ad Hockenheim nel calendario F1 2020 sono ben avviate. Adesso la palla passa a Liberty Media che dovrà rivedere al ribasso le sue richieste economiche per venire incontro agli organizzatori.

Julian D’Agata

LiveGP.it è la storia di un piccolo sogno divenuto realtà. Un progetto partito da un foglio bianco nel Novembre 2012 e cresciuto, giorno dopo giorno, fino a diventare un vero e proprio network a 360° operativo nel mondo del Motorsport.

LiveGP.it è una Testata Giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano in data 27/04/2016 al numero 134. Proprietario e editore: Marco Privitera. P.IVA 08976770969 © Copyright LiveGP.it 2012-2024

Contact us: [email protected]

Powered by Slyvi