Credits: NASCAR Whelen Euro Series / Bart Dehaese
Credits: NASCAR Whelen Euro Series / Bart Dehaese

Con la stagione 2024 della NASCAR Whelen Euro Series che prenderà il via il 13 e 14 aprile in Spagna sul Circuit Ricardo Tormo di Valencia, la EuroNASCAR ha rivelato oggi una griglia completa di 28 vetture confermate per la stagione completa, schierate da 17 team in rappresentanza di nove paesi diversi. L'entry list resta provvisoria, vi sono infatti differenti progetti part-time in fase di sviluppo che si uniranno alla griglia nel corso della stagione.

Con non meno di undici squadre che hanno vinto almeno una gara in passato, il livello della competizione sarà più alto che mai e RDV Competition difenderà il titolo Teams sotto un nuovo formato che sarà annunciato presto. Il team guidato da Franck Violas tornerà in griglia con la Chevrolet Camaro #3 guidata dall’astro nascente Paul Jouffreau, che ha stabilito diversi record nella sua corsa al titolo EuroNASCAR 2 nel 2023. Ci sarà anche un volto nuovo in EuroNASCAR 2 per il team francese : Patrick Schober, fresco della sua prima vittoria in carriera in una gara NASCAR.

CAAL Racing torna all'attacco

La corazzata italiana CAAL Racing schiererà due vetture, le Chevrolet Camaro #54 e #88, con il campione in carica della EuroNASCAR PRO Gianmarco Ercoli nella sua formazione. L’italiano farà coppia con il belga Sven Van Laere.

Il Team Bleekemolen dall'Olanda schiererà la squadra più numerosa sulla griglia con quattro vetture – la #11, la #66, la #69 e la #72 – pilotate da un gruppo internazionale di piloti, mentre Marko Stipp Motorsport è destinato ad espandersi a tre vetture full-time – tutte Camaro, numerate #46, #47 e #48 – per la prima volta, con l’ambizione di scalare ulteriormente la classifica in tutte le classifiche.

 

L'entry list della NASCAR Whelen Euro Series 2024

Tanta qualità per la NASCAR Whelen Euro Series 2024

Oltre a CAAL Racing, altre cinque squadre schiereranno due vetture ciascuna. L’eterno contendente al titolo Hendriks Motorsport porterà in griglia la Toyota Camry #50 e la Ford Mustang #7, mentre la joint venture italo-monegasca Academy / Alex Caffi Motorsport schiererà la Ford Mustang #1 e la EuroNASCAR FJ #5. Il team francese Speedhouse tornerà con le Ford Mustang #14 e #33 e dopo aver ottenuto due vittorie nella sua stagione di debutto, il team tedesco Bremotion confermerà la Chevrolet Camaro #99 e si espanderà con la Chevrolet Camaro #77. The Club Motorsport tornerà a schierare ancora una volta due Camaro, la #43 e la #55.

Uno dei team di maggior successo della EuroNASCAR, il belga PK Carsport, schiererà una vettura – la Chevrolet Camaro #24 – così come il team svizzero Race Art Technology con la Chevrolet Camaro #34, il tedesco 3F Racing con la Chevrolet Camaro #30, Double V Racing dall’Italia con la Ford Mustang #27, Vict Motorsport con la Chevrolet Camaro #8 e il Team Japan Needs24 con la Toyota Camry #74. Il team scozzese Lux Motorsport farà il suo debutto nella NASCAR con la Chevrolet Camaro #21, mentre la squadra italiana Granducato Speed schiererà la Chevrolet Camaro #90.

L’undicesima edizione del NASCAR GP Spain a Valencia prenderà il via giovedì 11 aprile, con il tradizionale prologo pre-campionato e una nuova parata in città per consentire ai tifosi di conoscere piloti e team prima di visitare il paddock della EuroNASCAR durante il fine settimana. Le qualifiche e tutte le gare saranno trasmesse in diretta sul canale Youtube della EuroNASCAR e su molti canali TV in tutto il mondo.

LiveGP.it è la storia di un piccolo sogno divenuto realtà. Un progetto partito da un foglio bianco nel Novembre 2012 e cresciuto, giorno dopo giorno, fino a diventare un vero e proprio network a 360° operativo nel mondo del Motorsport.

LiveGP.it è una Testata Giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano in data 27/04/2016 al numero 134. Proprietario e editore: Marco Privitera. P.IVA 08976770969 © Copyright LiveGP.it 2012-2024

Contact us: [email protected]

Powered by Slyvi