Un tema, passato spesso sotto traccia, ma pronto a rivoluzionare l’alimentazione delle principali categorie del motorsport, è l’introduzione dei carburanti sintetici. Saranno F2 e Formula 3, nel breve periodo, a iniziare la sperimentazione dei biocarburanti pronta a diventare effettiva in Formula 1 dal 2025.

Primi passi verso propulsori più sostenibile

Già nel 2022 la classe regina vede una piccola rivoluzione. Le nuove miscele sono composte per il 90% da carburanti fossili, mentre solo al 10% da etanolo; un grosso passo verso la riduzione massiva delle emissioni di gas serra, limitate circa del 65% grazie a questa novità. Si tratta comunque solo del primo passo verso un’alimentazione con carburanti totalmente ricavati da fonti rinnovabili.

I nuovi biocarburanti non convincono a pieno i team di F2 e F3

I team di Formula 2 e Formula 3 però non ci stanno e chiedono un perfezionamento dei nuovi carburanti prima della loro introduzione. Trevor Carlin, boss dell’ononimo team, lancia l’allarme: “Non credo che questa debba essere una categoria dove si fanno sperimentazione” - dichiara a RaceFans.net - “i nostri piloti pagano per guidare, sarebbe ingiusto”. “Lo scopo di questa categoria dovrebbe essere la promozione dei piloti, su questo deve concentrarsi il campionato”, aggiunge il team principal DAMS.

Nelle scorse settimane Pat Symonds, direttore tecnico Formula 1 Management, aveva evidenziato come categorie monomarca quali Formula 2 e Formula 3 sarebbero perfette per iniziare la sperimentazione. Parole appoggiate dall’organizzatore Bruno Michel, pronto a tutto pur di rendere più sostenibile il motorsport: “La sostenibilità è un tema fondamentale per il futuro delle corse automobilistiche”, evidenzia il CEO a RaceFans.

“I team non pagheranno nessun costo per lo sviluppo. Questi saranno sostenuti dal promotore, quindi nulla a che vedere con le squadre, non capisco le perplessità. Ribadisco che non saremo dei tester, ma stiamo sviluppando un qualcosa che ci sarà utile. Se la Formula 1 utilizzerà in futuro la stessa tecnologia questo sarà fantastico per noi!”

Samuele Fassino Leggi anche: FIA F2 | TEST BAHRAIN, DAY-3: SI GIRA SOLO AL MATTINO, DRUGOVICH IL PIÙ VELOCE

LiveGP.it è la storia di un piccolo sogno divenuto realtà. Un progetto partito da un foglio bianco nel Novembre 2012 e cresciuto, giorno dopo giorno, fino a diventare un vero e proprio network a 360° operativo nel mondo del Motorsport.

LiveGP.it è una Testata Giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano in data 27/04/2016 al numero 134. Proprietario e editore: Marco Privitera. P.IVA 08976770969 © Copyright LiveGP.it 2012-2024

Contact us: [email protected]

Powered by Slyvi