Credits: Penske
Credits: Penske

Joey Logano ha vinto la tradizionale All-Star Race della NASCAR Cup Series a North Wilkesboro, Kyle Busch e Ricky Stenhouse Jr terminano l'evento discutendo animatamente dopo un contatto avvenuto nel corso del primo giro.

Logano firma l'All-Star Race 

Tante le battaglie in pista e fuori in North Carolina, Ford ha colto il successo con la Mustang #22 del Team Penske. Denny Hamlin (Mavis Tire Toyota #11) non è riuscito a strappare il milione di dollari che spetta al vincitore nella seconda metà della corsa, il tre volte vincitore della Daytona 500 ha beffato (Chris Buescher Fastenal Ford #17) e Kyle Larson (HendrickCars.com Chevrolet #5).

Primo week-end oltremodo impegnativo per il californiano ex campione della serie che dopo aver disputato le qualifiche a Indianapolis si è recato nel paddock della NASCAR per completare l'All-Star Race. Da ultimo a quarto per il portacolori di Hendrick Motorsport che ora tornerà nel catino di Speedway per altre prove libere in vista della corsa di domenica.

Busch vs Stenhouse Jr dopo gara

Ricky Stenhouse Jr (Kroger Health/Icy Hot Chevrolet #47) e Kyle Busch (Lenovo Chevrolet #8) si sono affrontati nel post gara per chiarire un contatto avvenuto nel corso dei primi due giri dell'evento.

L'ex vincitore della Daytona 500 è stato spinto contro le barriere dalla Camaro #8 nel secondo passaggio, il nativo di Las Vegas ha colpito il rivale dopo esser stato spinto contro le barriere nel corso dell'opening lap dell'All-Star Race.

 

Il nativo di Las Vegas del RCR ha terminato la competizione in 10ma posizione prima di esser ‘aggredito’ dall'avversario. Anche alcuni meccanici dei due team sono stati coinvolti nel ‘chiarimento’ avvenuto dopo la bandiera a scacchi, un raffronto che potrebbe precedere dei provvedimenti da parte della NASCAR.

Dopo i 200 giri di questo fine settimana la NASCAR è pronta per tornare alla regular season con la Coca-Cola 600, uno degli round più importanti del calendario che come da tradizione si terrà al Charlotte Motor Speedway. 

Luca Pellegrini 

 

LiveGP.it è la storia di un piccolo sogno divenuto realtà. Un progetto partito da un foglio bianco nel Novembre 2012 e cresciuto, giorno dopo giorno, fino a diventare un vero e proprio network a 360° operativo nel mondo del Motorsport.

LiveGP.it è una Testata Giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano in data 27/04/2016 al numero 134. Proprietario e editore: Marco Privitera. P.IVA 08976770969 © Copyright LiveGP.it 2012-2024

Contact us: [email protected]

Powered by Slyvi