L'EF Open torna in Francia per il terzo round stagionale. Dopo lo spettacolo di Pau, la serie gestita da GT Sport rimane oltralpe. A spartirsi le tre manche del weekend sono Oliver Goethe e Christian Mansell. Il danese trionfa nella prima e nella terza manche, mentre deve cedere il passo, dopo un'entusiasmante seconda gara, a Christian Mansell. Il danese, grazie a due successi ed un secondo posto, aumenta così il proprio gap portandosi a 171 punti, seguito da Mansell (136) e Lomko (117).

Fine settimana in salita per il nostro portacolori Francesco Simonazzi, che chiude nono gara-1, ultimo la seconda manche e decimo la terza gara. Sesto posto in gara-1 per Nicola Marinangeli, il quale, dopo una gara incredibile, taglia nono il traguardo della seconda manche ed è ottavo nell'ultima.

GARA-1

Ottima partenza per Goethe, che si porta subito al comando dalla seconda casella. Christian Mansell (poleman) si deve difendere da Seb Ogaard: quest'ultimo tocca l'australiano, che finisce in testacoda. Vlad Lomko è secondo, seguito da Ogaard. Poco dopo Filip Ugran supera Ogaard. Dietro vediamo lotta tra Simonazzi e Marinangeli, con il #84 che alla fine riesce a mettersi davanti al connazionale. Frederick Lubin attacca Ogaard, mentre Lomko segna il giro più rapido. I due driver in bagarre si toccano, con Lubin che va in testacoda.

Simonazzi subisce un contatto e perde terreno, torna poi in pit-lane e riparte dal fondo. Altro contatto, tra Lubin e Ogaard, mentre continua l'azione in pista con Mansell, Mason, Garcia e Pino. Mason non vede Garcia, affrontando una curva. I due si toccano: il driver Motopark finisce in testacoda. Mason, invece rimedia una foratura.

Ultimi attimi di gara con Mansell che riesce a liberarsi di Ogaard, salendo in quarta piazza, ma il danese gli si affianca proprio all'ultimo giro. Goethe vince una gara perfetta, davanti a Lomko e Filip Ugran. Sesto Nicola Marinangeli e nono Simonazzi, che sul finale supera Vlad Netusil.

GARA-2

Marinangeli scatta dalla pole position e viene affiancato da Christian Mansell: bagarre fin dalla partenza tra i due, con il nostro Nicola che riesce a spuntarla. Dietro si accoda Filip Ugran. Più indietro Josh Mason supera Nicolas Pino, mentre Alex Garcia attacca Frederick Lubin. Lotta che rende molto spettacolare la gara con Mansell. Il pilota proveniente dall'Oceania sale al comando, ma il nostro Marinangeli torna sotto e non molla.

Goethe, terzo, tallona Marinangeli, sorpassandolo. Lotta serratissima per la seconda piazza, fra Marinangeli, Goethe, Ugran e Lomko. Qualche scambio di posizione, ma il danese sale in seconda piazza nuovamente. Marinangeli lotta con Ugran: l'italiano perde due posizioni, con l'ulteriore sorpasso di Vlad Lomko.

Goethe fa segnare il giro veloce, mentre Lomko si libera di Ugran. Ultimi due giri di gara indiavolati, con Goethe che tallona Mansell! I due corrono affiancati, con il danese che prova a stare davanti all'avversario, ma Mansell torna davanti e riesce a vincere su Goethe e Lomko. Marinangeli nono al traguardo, ultimo Simonazzi.

GARA-3

Uno sfortunato Josh Mason ha problemi con la sua vettura ed è costretto ad abbandonare la terza casella in griglia e partire dalla pit lane dopo la riparazione dell'auto. La gara scatta con Ugran, seguito da Ogaard e Goethe. I primi due sono attaccati, mentre Ugran viene indagato per partenza anticipata. Goethe va poi all'attacco di Ogaard, guadagnando la seconda piazza. La bagarre prosegue con Mansell che tallona Ogaard, mentre Goethe è incollato al leader.

Il danese firma il giro più rapido e sale al comando. Mansell si prende anche la seconda piazza, sottraendola a Ugran. Simonazzi va in testacoda, mentre lotta con Marinangeli, e deve ripartire dal fondo. Anche Lomko si libera di Ugran, mentre (proprio negli ultimi giri) la lotta è fra Mason e Marinangeli!

Lotta nelle ultime fasi di gara per la quarta piazza fra Garcia e Lubin, con il driver cileno che va in testacoda. Successo per Goethe che torna a casa soddisfatto grazie a due successi su tre gare in questo weekend. Secondo Mansell, quindi Lomko a chiudere il podio. Marinangeli ottavo e Simonazzi decimo al traguardo. Appuntamento al quarto round, in programma a Spa il 18 e 19 giugno.

Risultati completi per le tre gare sono disponibili qui.

Leggi anche: EF OPEN | PAU, GARA-2: LOMKO CENTRA IL PRIMO SUCCESSO, SETTIMO MARINANGELI

Giulia Scalerandi

LiveGP.it è la storia di un piccolo sogno divenuto realtà. Un progetto partito da un foglio bianco nel Novembre 2012 e cresciuto, giorno dopo giorno, fino a diventare un vero e proprio network a 360° operativo nel mondo del Motorsport.

LiveGP.it è una Testata Giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano in data 27/04/2016 al numero 134. Proprietario e editore: Marco Privitera. P.IVA 08976770969 © Copyright LiveGP.it 2012-2024

Contact us: [email protected]

Powered by Slyvi