Vanno rispettivamente ad Enzo Trulli, Francesco Simonazzi e Noel Leon le tre gare del primo round di EF Open, che ha preso il via sul tracciato portoghese di Portimao. Non sono mancati i colpi di scena soprattutto in gara-3, dove Trulli e Tramnitz si sono toccati dopo una battaglia molto accesa, regalando di fatto il successo a Leon.

Tim Tramnitz è ora il leader della classifica riservata ai piloti, con 55 punti. Secondo Leon a quota 53, seguito da Simonazzi ad un solo punto di distacco.

PRIMO CENTRO PER ENZO TRULLI

Enzo Trulli riesce a tenere a bada lo scatenato compagno di scuderia Tim Tramnitz (CryptoTower Team) ed a conquistare la prima manche della serie continentale dopo essere partito dalla pole, regalando così la doppietta alla propria Scuderia. Terzo Noel Leon (Motopark), che cede la seconda piazza al pilota tedesco, dopo una battaglia intensa che ha coinvolto anche Simonazzi.

Il pilota BVM, grazie ad un'ottima partenza, riesce a liberarsi di Tramnitz e Leon alla prima curva, salvo poi essere risucchiato e perdere terreno, chiudendo la mezz'ora di gara quarto. Settima al traguardo l'unica ragazza presente in pista, Juju Noda.

PRIMO SUCCESSO STAGIONALE PER SIMONAZZI

Una seconda manche ricca di emozioni con il successo, ma soprattutto la cattiveria di Francesco Simonazzi, che va a conquistare la sua prima corsa stagionale resistendo agli attacchi di due avversari difficili come Enzo Trulli e Tim Tramnitz.

Il figlio d'arte, nonostante una piccola sbavatura a metà corsa, riesce ad amministrare la seconda piazza, anche grazie ad un errore del compagno di scuderia che nelle ultime fasi di corsa esce di pista e perde terreno rispetto ai primi due.

A sorridere non è quindi soltanto BVM, che sale sul gradino più alto del podio grazie al nostro Francesco, ma appunto anche CryptoTower Racing, che dopo la doppietta di gara-1 e una battaglia mozzafiato fra i propri piloti in questa manche, va nuovamente a podio. L'unica quota rosa presente in pista, termina sesta.

PASTICCIO TRAMNITZ-TRULLI, LEON VINCE!

E' proprio il caso di dirlo: tra i due litiganti, il terzo gode. Ed a sorridere è Noel Leon, che va a conquistare il primo successo in carriera grazie al contatto fra Tim Tramnitz e Trulli. Intorno a metà corsa il figlio d'arte si trova al comando e ad infastidirlo è il compagno di scuderia, a cui per tutto il weekend è sfuggita la vittoria.

Una lunga battaglia per la leadership prende vita tra i due: si scambiano più volte le posizioni, poi un primo contatto, ma Trulli resta davanti. La bagarre riprende e i due si toccano nuovamente: Tramnitz esce di pista e rientra in seconda piazza, mentre Trulli va in testacoda e riparte da dietro.

Ne approfitta e ringrazia Noel Leon, che taglia per primo il traguardo davanti a Tramnitz, il quale limita i danni e si salva conquistando punti importanti in ottica campionato. A ringraziare però è anche Simonazzi, che chiude il podio, dopo aver perso terreno dai primi nel corso della gara e torna a casa soddisfatto dopo un weekend tutto sommato positivo.

Ancora un settimo posto per Noda, che continua a fare esperienza. Appuntamento sulle stradine di Pau fra due settimane (13-14 maggio).

Giulia Scalerandi

Leggi anche: EF OPEN | SCATTA DA PORTIMAO LA CACCIA ALL’EREDE DI OLIVER GOETHE

LiveGP.it è la storia di un piccolo sogno divenuto realtà. Un progetto partito da un foglio bianco nel Novembre 2012 e cresciuto, giorno dopo giorno, fino a diventare un vero e proprio network a 360° operativo nel mondo del Motorsport.

LiveGP.it è una Testata Giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano in data 27/04/2016 al numero 134. Proprietario e editore: Marco Privitera. P.IVA 08976770969 © Copyright LiveGP.it 2012-2024

Contact us: [email protected]

Powered by Slyvi