È tempo di vacanza per i piloti MotoE dopo il GP di Olanda sullo storico circuito di Assen. Le imminenti ferie avranno un sapore più dolce per Matteo Ferrari, autore di una splendida doppietta nei Paesi Bassi. Il campione del 2019 si porta così a 8 punti di distacco in classifica nei confronti di Jordi Torres, il quale ha conquistato per due volte la piazza d'onore dietro all'italiano.

GARA 1 | FERRARI VINCE DI FORZA, TORRES INSEGUE

È una vittoria di forza quella ottenuta da Matteo Ferrari in Gara 1 di MotoE al GP di Olanda. Il pilota di Felo Gresini conquista così la 9^ vittoria in carriera nella categoria elettrica al termine di una gara dominata dal primo all'ultimo giro. Il #11 ha preso il comando delle operazioni attaccando Jordi Torres nelle prime curve della pista: lo spagnolo è rimasto in seconda posizione, con i due che hanno preso vantaggio sul terzo classificato Randy Krummenacher.

Dietro ci sono altri due italiani, subito ai piedi del podio: il poleman Mattia Casadei non ha fatto meglio della 4^ piazza, rischiando di essere superato all'ultima chicane da parte di un Andrea Mantovani in grande spolvero dopo un Sachsenring che non lo ha visto protagonista. Dopo una partenza non delle migliori, Mantovani si è rapidamente liberato di Esteve "Tito" Rabat (8° al traguardo, ndr). Il pilota di RNF ha fatto più fatica a scavalcare Eric Granado (6° al traguardo, ndr). Héctor Garzó è 7°, mentre i due italiani Nicholas Spinelli e Kevin Zannoni chiudono la top 10.

MOTOE | GP OLANDA: I RISULTATI DI GARA 1

Credits: MotoGP Website

GARA 2 | 10° SUCCESSO IN MOTOE PER FERRARI

Dopo la vittoria numero nove nella categoria, Matteo Ferrari completa la prima doppietta della stagione in MotoE al GP di Olanda. Il pilota Felo Gresini diventa così il primo pilota a raggiungere la doppia cifra di vittorie. Ferrari ha saputo conquistare il successo nonostante una partenza abbastanza complicata: il #11 è riuscito a superare un combattivo Eric Granado (4° in classifica, ndr) nel tornantino "Strubben", la curva 5. Dopo un solo giro Ferrari ha attaccato anche il rivale di classifica Jordi Torres nella velocissima "Hoge Helde" con un sorpasso da pelo, con i due che sono andati vicini al contatto. Alla fine è proprio il pilota Aspar Team a chiudere in seconda posizione, limitando così i danni in campionato.

La lotta per il podio in MotoE al GP di Olanda è stata davvero accesa: Andrea Mantovani ha rimontato nuovamente, così come in Gara 1, arrivando addirittura in 3^ posizione all'ultimo passaggio. Purtroppo per il pilota RNF, la foga gli è costata davvero caro: Mantovani si è steso alla "Mandeven" proprio nell'ultimo passaggio, regalando così il podio al connazionale Mattia Casadei. La coppia LCR composta da Granado e Miquel Pons precedono il terzetto italiano formato da Kevin Zannoni, Alessandro Zaccone e Nicholas Spinelli. Dopo il podio di Gara 1, Krummenacher è solo 9° davanti a Kevin Manfredi.

MOTOE | GP OLANDA: I RISULTATI DI GARA 2

Credits: MotoGP Website

È UNA LOTTA A DUE PER IL MONDIALE: TORRES VA IN VACANZA DA LEADER

Una volta chiuso il weekend di MotoE al GP di Olanda, i piloti della categoria elettrica possono godersi la vacanza prima di ritrovarsi sul tracciato di Silverstone dopo la pausa. Il Sabato di Assen ha confermato la lotta a due in campionato: Jordi Torres può stare tranquillo in queste vacanze visti gli 8 punti di vantaggio in classifica. Matteo Ferrari continua ad inseguire il pilota spagnolo e queste due vittorie prima della pausa fanno bene al morale. Dietro i due piloti Dynavolt Intact GP Garzó e Krummenacher si trovano entrambi a 98 punti, ovvero a -46 dalla vetta. In quinta posizione si trova Mattia Casadei, ulteriori nove lunghezze dietro alla coppia della squadra tedesca.

Valentino Aggio

Leggi anche: MOTOE | GP GERMANIA: PRIMA VITTORIA PER GARZÓ, TORRES SEMPRE PIÙ LEADER

LiveGP.it è la storia di un piccolo sogno divenuto realtà. Un progetto partito da un foglio bianco nel Novembre 2012 e cresciuto, giorno dopo giorno, fino a diventare un vero e proprio network a 360° operativo nel mondo del Motorsport.

LiveGP.it è una Testata Giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano in data 27/04/2016 al numero 134. Proprietario e editore: Marco Privitera. P.IVA 08976770969 © Copyright LiveGP.it 2012-2024

Contact us: [email protected]

Powered by Slyvi