Francesco Bagnaia conquista la terza pole position della sua stagione MotoGP al GP di Germania 2022. Il pilota del Lenovo Ducati ha fatto stampare un meraviglioso 1:19.931, che vale la partenza al palo. Seconda posizione per l'immancabile Fabio Quartararo, solo 76 millesimi dietro al rivale italiano. Chiude la prima fila il poleman 2021 Johann Zarco in sella alla Ducati del Pramac Racing.

UN TESTA A TESTA MONDIALE

Il campione del mondo in carica ed il vice campione si sono scornati per gli ultimi 5' di turno al Sachsenring. Bagnaia ha martellato nella sua seconda uscita due tempi fenomenali, tra i quali il crono che è valso la pole position. Come sempre, Quartararo ha guidato oltre i limiti della propria Yamaha. Dopo un turno difficile che lo ha visto sempre attorno alla seconda e terza fila, il #20 è riuscito a salire fino alla seconda casella. Risultato importantissimo per "El Diablo", che si facilita la domenica in una pista dove passare è davvero complicato.

TANTA ITALIA NELLE PRIME FILE

Aleix Espargaró, dopo l'incredibile errore del Montmeló, riesce ad aprire la seconda fila. Lo spagnolo non ha potuto completare l'ultimo tentativo come molti suoi colleghi a causa della caduta di Takaaki Nakagami in curva 1 (10° a fine turno). Quinta posizione per un incredibile Fabio Di Giannantonio, che conferma il trend positivo in qualifica partito con l'incredibile pole del Mugello. Il pilota del Gresini Racing è arrivato direttamente dal Q1, dove ha sbaragliato la concorrenza degli avversari rifilando quasi tre decimi a Marco Bezzecchi (11° a fine turno). Chiude la seconda fila Jack Miller.

Luca Marini apre la terza fila dopo una prima metà di turno decisamente promettente. Il pilota del Mooney VR46 Racing Team viene da due sesti posti consecutivi in gara, quindi vuole sicuramente continuare il buon momento di forma. Ottava posizione per un convalescente Jorge Martín davanti alla seconda Aprilia di Maverick Viñales.

ANCORA DIETRO BASTIANINI

Enea Bastianini, dopo le cadute del Mugello e di Montmeló, sembra aver perso la bussola. La qualifica del pilota di Rimini si ferma al termine del Q1, concluso con il 17° tempo sulla griglia di partenza. Il pilota del Gresini Racing, mai stato uno specialista del giro secco, dovrà cercare di recuperare in una pista davvero complicata per i sorpassi.

MOTOGP | GP GERMANIA 2022, I RISULTATI DELLE QUALIFICHE

Credits: MotoGP Website

Valentino Aggio

Leggi anche: MOTO3 | GP GERMANIA 2022, QUALIFICHE: POLE E RECORD DELLA PISTA PER GUEVARA

LiveGP.it è la storia di un piccolo sogno divenuto realtà. Un progetto partito da un foglio bianco nel Novembre 2012 e cresciuto, giorno dopo giorno, fino a diventare un vero e proprio network a 360° operativo nel mondo del Motorsport.

LiveGP.it è una Testata Giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano in data 27/04/2016 al numero 134. Proprietario e editore: Marco Privitera. P.IVA 08976770969 © Copyright LiveGP.it 2012-2024

Contact us: [email protected]

Powered by Slyvi