F1 | GP Ungheria 2024 - Commento LIVE Qualifiche

Prima pole stagionale e primi punti per Mortara e Mahindra.
Prima pole stagionale e primi punti per Mortara e Mahindra.

A Berlino il mondo alla rovescia per la Formula E, perché Edoardo Mortara e Mahindra, sinora gli unici a non aver conquistato ancora punti in questa stagione, rompono questo tabù conquistando una grande pole position al Tempelhof Airport di Berlino per l’EPrix di questo pomeriggio. Con gli ultimi che scattano davanti, i primi invece partiranno tutti indietro nello schieramento per una pazza qualifica.

Mortara batte nettamente Vandoorne in finale 

In una finale inedita – quantomeno per il rendimento di questa stagione – Mortara ha battuto nettamente Vandoorne grazie alla differenza fatta dall’italo-svizzero nell’ultimo settore. L’1.01.741, miglior tempo della sessione, è stato decisivo per permettere a Mortara di conquistare la sua prima pole stagionale, la sua prima personale da Città del Messico 2023 e la terza pole personale al Tempelhof Airport. Un risultato che permette a lui e Mahindra di conquistare anche i primi tre punti stagionali, con il team che festeggia al box.

È la prima pole con Mahindra, la prima parte dell’anno è stata difficile, abbiamo lavorato molto. Questo risultato è per il team, dopo Monaco hanno dovuto ricostruire il telaio e sono felice di avergli regalato questa gioia. Sono anche i primi punti, abbiamo raggiunto un obiettivo. Mi aspetto una gara difficile, sicuramente la scia giocherà un ruolo importante ma speriamo di fare bene. Quale è stata la chiave? Siamo migliorati lentamente e costantemente, il team ha capito i problemi e con calma abbiamo portato degli sviluppi a livello di software. Sono contento che le cose stiano funzionando.

Ai duelli out subito Wehrlein

Nei quarti di finale, la quarta sfida assoluta tra Vergne e Wehrlein regala il passaggio del turno al francese di DS Penske per 82 millesimi. Il tedesco così non riesce a partire nelle prime posizioni e ad approfittare dei passi falsi degli avversari. In semifinale passano anche Mortara (più rapido di Daruvala di oltre 2 decimi), Vandoorne (che elimina l’altra Maserati di Gunther) e Sette Camara (che elimina Di Grassi). 

Le semifinali consegnano invece la finale ad Edoardo Mortara (con oltre un decimo di vantaggio su Vergne) e a Stoffel Vandoorne che elimina Sergio Sette Camara.

Il recap dei duelli della qualifica a Berlino.
Il recap dei duelli della qualifica a Berlino.

Nelle eliminatorie fuori tutti gli inseguitori di Wehrlein

Le eliminatorie giocano tutte a favore di Pascal Wehrlein perché – tra i piloti nella top-5 del Campionato – lui è l’unico a superare il turno e ad avanzare ai duelli. Nel Gruppo A, infatti, vengono eliminati Dennis ed Evans, oltre anche a Da Costa. Se Da Costa ed Evans, ultimo vincitore in questa stagione grazie al trionfo di Monaco, partiranno rispettivamente in quinta e sesta fila, per Dennis questa qualifica è un disastro visto l’11° posto nel gruppo che gli consegna l’ultima fila (con oltre mezzo secondo di distacco dal miglior tempo del turno di Edoardo Mortara).

La classifica del gruppo A della qualifica odierna a Berlino
La classifica del gruppo A della qualifica odierna a Berlino.

Anche nel gruppo B grandi sorprese, perché vengono eliminati Nick Cassidy ed Oliver Rowland. Il neozelandese, secondo nel Mondiale a 7 punti da Wehrlein, chiude quinto dietro a Sergio Sette Camara. Per l’inglese di Nissan, invece, ottavo posto nel turno. Malissimo, invece, Norman Nato: il francese non è coinvolto nella lotta per il titolo ma certifica il sabato difficile di Andretti visto l’ultimo tempo che relegherebbe il team di Michael Andretti all’ultima fila con entrambe le vetture, se non fosse per la penalità di Jehan Daruvala che lo relega all’ultimo posto dello schieramento.

La classifica del gruppo B a Berlino.
La classifica del gruppo B a Berlino.

Il via della gara è previsto per le 15, diretta su Italia 1 (con pregara dalle 14.25) e su Sportmediaset.it, su Eurosport 2 e Discovery + (con pre-gara dalle 14.30).

La classifica finale della qualifica dell'EPrix di oggi a Berlino.
La classifica finale della qualifica dell'EPrix di oggi a Berlino.

Mattia Fundarò