La seconda prova del TCR Italy a Misano si chiude nel segno di Michele Imberti. Il portacolori CRM Motorsport, già campione TCR DSG nella stagione 2020, ha conquistato il suo primo successo assoluto dominando dalla pole sino alla bandiera a scacchi. Alle sue spalle, in una gara che ha riservato pochi scossoni nelle posizioni di testa, è giunto l'olandese Niels Langeveld (Target), mentre Kevin Ceccon ha bissato il piazzamento di ieri portando la sua Hyundai Elantra dell'Aggressive Team in terza piazza.

LA 'PRIMA' DI IMBERTI

Il caldissimo week-end di Misano premia Michele Imberti, autore di una prova impeccabile in gara-2. Il bergamasco ha controllato gli avversari partendo dalla pole, chiudendo con un margine di oltre 2" nei confronti del duo formato da Langeveld e Ceccon. Dopo le vicissitudini di ieri, lo start è stato regolare, con Imberti abile a mantenere il comando del gruppo davanti a Langeveld, mentre Ceccon ha subito guadagnato una posizione ai danni dell'Audi di Denis Babuin.

Con il terzetto di testa a fare l'andatura, le prime battute di gara sono state caratterizzate dalla collisione multipla che ha coinvolto Carminati e Tamburini, quindi Gurrieri e Francesca Raffaele, quest'ultima nuovamente sfortunata protagonista dopo l'incredibile episodio di ieri nel giro di formazione. La Safety Car ha quindi ricompattato il gruppo, prima di dare nuovamente il via libera con Imberti che è riuscito a costruire un piccolo ma importante margine di vantaggio nei confronti degli avversari.

TAVANO OUT, MA CONSERVA LA LEADERSHIP

Il leader del campionato Salvatore Tavano ha dovuto abbandonare i giochi per un guaio tecnico alla sua Cupra Leon. Il siracusano ha chiuso con l'amaro in bocca un week-end che lo aveva visto trionfare nella giornata di ieri. Nel finale, Ceccon ha tentato inutilmente l'assalto nei confronti di Langeveld, chiudendo però terzo davanti a Babuin, Fernandez, Iannotta e Brusa. Fuori gioco per un testacoda nelle battute conclusive Edoardo Cappello. Ad aggiudicarsi il successo nel DSG è stato nuovamente Sabatino Di Mare, il quale ha preceduto il duo Elite Motorsport formato da Trentin e Massaro.

Dopo questo terzo round stagionale, Tavano conserva la leadership in graduatoria con 188 punti, precedendo Langeveld a 169 e Ceccon a quota 143. Dopo la tappa di Misano, il TCR Italy tornerà in pista nel quarto appuntamento stagionale, in programma al Mugello nel weekend del 15-17 Luglio.

Da Misano - Marco Privitera

LiveGP.it è la storia di un piccolo sogno divenuto realtà. Un progetto partito da un foglio bianco nel Novembre 2012 e cresciuto, giorno dopo giorno, fino a diventare un vero e proprio network a 360° operativo nel mondo del Motorsport.

LiveGP.it è una Testata Giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano in data 27/04/2016 al numero 134. Proprietario e editore: Marco Privitera. P.IVA 08976770969 © Copyright LiveGP.it 2012-2024

Contact us: [email protected]

Powered by Slyvi