FX Racing Weekend 2024 | Live Streaming Gare - Varano 14 Aprile (pomeriggio)

Due vittorie per Glenn Irwin e una per Tommy Bridewell, il BSB 2023 a Cadwell Park è stato interamente dominato dalle Ducati. Difficoltà per le Yamaha, più veloci nel misto ma troppo indietro nei tratti veloci. Leon Haslam torna sul podio

GARA-1: GLENN IRWIN CONTRO LE YAMAHA

La prima delle tre gare del weekend è stata discretamente priva di sorpassi, fattore dovuto anche alla conformazione di Cadwell Park, ma il BSB 2023 non è mai privo di spettacolo. Glenn Irwin è riuscito a difendere fino alla fine la prima posizione, ma le Yamaha di Vickers e di Ryde non sono mai state più di 2 decimi lontane. Probabilmente Vickers conosce a memoria la gomma posteriore della BeerMonster Ducati, ma le differenze tra le due moto si sono fatte sentire.

Un solo attacco è riuscito a Ryan, purtroppo per lui annullato nel tratto veloce dal motore della Ducati. Al contrario, nello stesso punto Ryde è riuscito a sorpassare il compagno di squadra all’ultimo giro, portando a casa la seconda piazza. Peccato per Leon Haslam, che era in lotta per il podio fino ad un problema tecnico, mentre encomiabile la rimonta di O’Halloran, arrivata però troppo tardi per puntare alla terza posizione. Chiude la Top5 Tommy Bridewell, che mantiene la leadership del campionato.

GARA-2: VICKERS A TERRA, IRWIN VINCE ANCORA

Gara-2 ha sicuramente visto il suo punto di svolta al settimo giro, quando Ryan Vickers si è ritrovato protagonista di una scivolata mentre era al comando. Classico BSB 2023, le sorprese non finiscono mai: Cadwell Park potrebbe essere il picco dell’intera stagione. Con Vickers out mentre cercava di recuperare punti sul duo Ducati BeerMonster, la gara è stata lasciata nelle mani di Leon Haslam. Dietro di Lui Kyle Ryde e Lee Jackson si sono lanciati in un inseguimento che, al contrario di Gara-1, ha dato vita a svariati tentativi di sorpasso.

Dopo il giro di boa della gara, è stato proprio Jackson a prendere il comando della gara, mentre al trio precedente si sono aggiunti Glenn Irwin e Jason O’Halloran. Due giri dopo però è toccato a Ryde sorpassare la Kawasaki e portarsi in cima alla classifica, inseguito da Jackson e da uno scatenato Glenn Irwin. Proprio Glenn, con un sorpasso all'inizio dell’ultimo giro, è riuscito a portarsi in testa, andando quindi a vincere davanti a Kyle Ryde ed a Jason O’Halloran, protagonista di un duro sorpasso su Jackson, che conclude sesto. Haslam quarto davanti a Tommy Bridewell.

GARA-3: FINALMENTE BRIDEWELL

La chiusura del weekend del BSB 2023 a Brands Hatch ha visto una gara più delineata sin dalle prime fasi. Primo vero colpo di scena è stato quello del sorpasso di Irwin su Ryde, costretto largo e retrocesso dalla guida della gara alla quarta piazza. Glenn Irwin si è quindi messo ad aprire il gruppo inseguito dal compagno di squadra Tommy Bridewell e da Leon Haslam.

Per Bridewell è la prima gara veramente in lotta per la vittoria in questo weekend, e cosciente di questo Tommy si è lanciato all’attacco di Glenn, riuscendo a sorpassarlo al terzultimo giro. Con chiari problemi di grip, soprattutto al posteriore, Irwin si è dovuto “accontentare” della seconda piazza dietro al compagno di squadra, riuscendo a difendersi dagli attacchi di Leon Haslam che ottiene un altro podio. Chiudono la Top5 Kyle Ryde e Lee Jackson, il distacco ora tra Bridewell e Irwin è di soli 15,5 punti. Prossimo appuntamento ad Oulton Park, il 15 settembre.

Alex Dibisceglia

Leggi anche: WORLDSBK | IL BILANCIO DI METÀ STAGIONE, DUCATI PRIVATE: NEL SEGNO DI BASSANI E PETRUCCI