Qualche giorno fa Vanwall Racing aveva comunicato che Jacques Villeneuve non avrebbe preso parte alla 24 ore di Le Mans 2023. Il team, infatti, aveva annunciato che a prendere il suo posto sarebbe stato Tristan Vautier, andando ad affiancare Esteban Guerrieri e Tom Dillman. Il canadese, tuttavia, ha tenuto a precisare in un comunicato di non essere stato informato sulla decisione, e di voler cessare definitivamente i suoi rapporti con Vanwall per il resto della stagione.

L'appiedamento

Il 25 maggio la Vanwall aveva pubblicato sui propri canali ufficiali questo post, in cui veniva annunciata come line up per Le Mans il terzetto Guerrieri - Dillman - Vautier. Il nome di quest'ultimo figurava al posto di quello di Jacques Villeneuve, che aveva corso le prime tre gare stagionali con la vettura numero 4. Intervistato a tal proposito, Colin Kolles, patron del team, aveva dichiarato: "Non crediamo che sia pronto [Villeneuve, ndr] per Le Mans", adducendo anche motivazioni personali, visto che sua moglie era incinta della sua sesta figlia. Kolles evidenziava infatti che questa sarebbe dovuta nascere nelle settimane a ridosso della gara.

La risposta di Jacques

Il canadese ha atteso qualche giorno per replicare. Con un comunicato del suo ufficio stampa, ha smentito quanto detto da Kolles, fornendo la sua versione. "Sono profondamente dispiaciuto dall'aver appreso della mia sostituzione alla 24 ore di Le Mans tramite un annuncio pubblico della Vanwall in data 25 maggio. A quella data non avevo ricevuto alcuna comunicazione ufficiale dal team, cosa ancora più sorprendente se si considera che sono ancora sotto contratto per correre a Le Mans".

"Il tempismo di questo comunicato - prosegue Villeneuve - è stranamente coinciso con il mio arrivo in ospedale per la nascita di nostra figlia, che era previsto per il 26 maggio. In ByKolles sapevano di questo, e mi hanno reso impossibile rispondere subito all'annuncio. Venendo da una famiglia corsaiola, abbiamo sempre bilanciato le nostre vite private con quelle professionali, con le corse che hanno sempre avuto un ruolo preminente. Infatti, la mia partecipazione alla 24 ore di Le Mans era stata preparata nei minimi dettagli. [...] Avendo vinto la Indy500, la Indycar e il mondiale di F1, Le Mans ha un significato speciale per me. Pertanto, sono profondamente deluso dal fatto che l'opportunità di partecipare mi sia stata negata arbitrariamente".

"In queste circostanze - conclude - ho preso la decisione che non prenderò parte al resto della stagione 2023 del WEC con ByKolles. Reindirizzerò le mie energie per prepararmi ad una nuova sfida per il 2024"

[embed]https://twitter.com/VilleneuveNews/status/1663896935109984256[/embed]

Finora la stagione 2023 di Villeneuve e della Vanwall era stata avara di soddisfazioni. Se da un lato la vettura si è dimostrata scarsamente competitiva nei primi tre round del campionato, dall'altra parte il canadese, con pochi test disputati, era apparso molto in difficoltà, risultando spesso il più lento del trio e compiendo diversi errori. Per quanto riguarda Vautier, ci si aspetta che a questo punto completerà la stagione con Vanwall.

Alfredo Cirelli

LiveGP.it è la storia di un piccolo sogno divenuto realtà. Un progetto partito da un foglio bianco nel Novembre 2012 e cresciuto, giorno dopo giorno, fino a diventare un vero e proprio network a 360° operativo nel mondo del Motorsport.

LiveGP.it è una Testata Giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano in data 27/04/2016 al numero 134. Proprietario e editore: Marco Privitera. P.IVA 08976770969 © Copyright LiveGP.it 2012-2024

Contact us: [email protected]

Powered by Slyvi