FX Racing Weekend 2024 | Live Streaming Gare - Varano 14 Aprile (pomeriggio)

Credits: Porsche Motorsport
Credits: Porsche Motorsport

Sebastian Vettel ha completato con successo i primi giri con Porsche Penske Motorsport in quel di Aragon. L'ex pilota di F1 ha percorso quattro stint per un totale di 118 giri e 581 chilometri nell'impianto spagnolo, un test significativo in vista di un ipotetico impegno nel FIA World Endurance Championship.

Primi chilometri in Hypercar per Vettel

Il nativo di Heppenheim , dopo un test al simulatore presso il Porsche Motorsport Center di Flacht ed alcuni giri all'interno sulla Porsche 963 nella pista di prova interna del Centro di Sviluppo di Weissach, è sceso in pista nel noto impianto iberico in compagnia dei piloti ufficiali Matt Campbell, Michael Christensen e Frédéric Makowiecki, Kévin Estre, André Lotterer, Laurens Vanthoor ed il campione in carica DTM Thomas Preining.

Vettel ha riportato in una nota ufficiale dopo i primi stint con l'Hypercar tedesca che corre nel FIA WEC e parallelamente anche nell'IMSA WeatherTech SportsCar Championship.

Ho sempre osservato altre discipline motoristiche e conosco molti piloti attivi nel WEC ed a Le Mans. Dopo la regolazione del sedile, la sessione al simulatore e il roll-out a Weissach avevo già un buon feeling. Guidare la Porsche 963 in pista qui ad Aragon è stato decisamente divertente. Per prima cosa ho dovuto abituarmi a tutto e trovare il mio ritmo

 

Dopo una breve assenza dal mondo delle corse, l'ex protagonista della massima formula si è rimesso in gioco, una prova importante in vista di un possibile impegno futuro. L'ex #1 del ‘Circus’ ha continuato dicendo:

L'esperienza di guida è diversa semplicemente a causa del tetto sopra la testa, oltre al peso maggiore e alle gomme. I piloti ufficiali Porsche sono stati molto disponibili e mi hanno spiegato ogni dettaglio al fine di rendermi tutto più facile.

Porsche prova con Vettel in Spagna -Credits: Porsche Motorsport

Tanta soddisfazione per Porsche e Vettel

Attendiamo ora di scoprire se nelle prossime settimane avremo un annuncio di Porsche Penske Motorsport e Vettel in merito ad un programma nell'imminente 24h di Le Mans che commenteremo a giugno. 

Vettel entra con forza tra i candidati per un sedile sulla terza auto ufficiale insieme al già citato Preining e magari anche all'americano Josef Newgaren, regolarmente presente nella NTT IndyCar Series che ha ottenuto il successo con il marchio teutonico nell'ultima Rolex 24 at Daytona.

Non è mancato il commento di Jonathan Diuguid, amministratore delegato Porsche Penske Motorsport.

Avere Sebastian Vettel in pista è un'opportunità unica per il team. É uscito dalla macchina con un sorriso, non può che essere un segnale positivo. Ci può regalare una prospettiva unica sul nostro prototipo.

Luca Pellegrini