Il WorldSBK apre la domenica di gare a Catalunya con una Superpole Race dominata da Álvaro Bautista e la sua Ducati. Lo spagnolo ha preso la testa prima di arrivare alla staccata di curva 1 sfruttando la velocità della sua Panigale. Sul podio con lo spagnolo sono le due Kawasaki ufficiali di Jonathan Rea e Alex Lowes.

BAUTISTA IMPRENDIBILE

Al Montmeló Álvaro Bautista è assolutamente imbattibile nelle prime due gare del weekend. Lo spagnolo ha saputo mantenere l'incredibile ritmo al di sotto del 1:42. La Ducati del team Aruba.it Racing si è velocemente liberato della coppia di Kawasaki, conquistando la 10^ vittoria stagionale ed aumentando il proprio vantaggio in classifica a 50 lunghezze su Razgatlıoğlu.

"CONFRONTO" IN CASA KAWASAKI

Il Kawasaki Racing Team ha avuto per la prima volta in stagione entrambi i piloti in grado di lottare per il podio. Alex Lowes ha superato nei primi passaggi il compagno di squadra, mantenendo saldamente la seconda posizione con un ottimo ritmo. All'inizio dell'ultimo giro Lowes ha lasciato passare il compagno di squadra Jonathan Rea per la seconda posizione. Il capitano della casa di Akashi ora si trova a 55 punti da Bautista. Ovviamente Lowes ha ammesso nelle interviste post-gara di aver lasciato passare il proprio compagno di squadra, nonostante sia stato più veloce per tutta la durata della contesa.

TOPRAK SORNIONE CHIUDE 4°, BENE ÖTTL E VIERGE

Toprak Razgatlıoğlu non ha avuto la partenza fulminea come in Gara 1 ieri pomeriggio, rimanendo intruppato nelle zone basse della top 10. Il turco di casa Yamaha ha poi velocemente risalito la china per giocarsi con la Ducati di Michael Ruben Rinaldi la 4^ posizione. Il campione del Mondo in carica ha superato e staccato l'italiano abbastanza facilmente, guadagnandosi così una buona casella di partenza per Gara 2 di questo pomeriggio.

Miglior risultato di carriera a Catalunya in Superpole Race per Philipp Öttl: il tedesco del team Go Eleven si porta a casa una meritata 6^ posizione dopo una bella battaglia con la Honda di Xavi Vierge (7°) e le BMW di Scott Redding (8°) e Loris Baz (9°). Erano pienamente in lotta per i punti anche Axel Bassani e Garrett Gerloff, ma un errore in curva 1 non ha permesso ai due di giocarsela. Lo statunitense, 3° ieri, ha perso la volata con baz per la nona posizione mentre il pilota veneto ha chiuso solo 16° dopo essere andato nella ghiaia.

CONTATTO LECUONA-LOCATELLI

Il WorldSBK ha perso due grandi protagonisti nel primo giro a Catalunya nella Superpole Race. Iker Lecuona, nel tentativo di sorpasso ai danni di Andrea Locatelli, è caduto ed ha costretto la seconda Yamaha ufficiale larga nella ghiaia di curva 10. Lo spagnolo ha perso la possibilità di lottare per il podio così come l'italiano. Il poleman di Honda si è ritirato, mentre Locatelli nonostante fosse dolorante alla mano sinistra ha portato a termine la gara in 21^ e ultima posizione.

WORLDSBK | I RISULTATI DELLA SUPERPOLE RACE IN CATALUNYA

Credits: WorldSBK Website

Valentino Aggio

Leggi anche: WORLDSBK | CATALUNYA, GARA 1: BAUTISTA FA IL VUOTO

LiveGP.it è la storia di un piccolo sogno divenuto realtà. Un progetto partito da un foglio bianco nel Novembre 2012 e cresciuto, giorno dopo giorno, fino a diventare un vero e proprio network a 360° operativo nel mondo del Motorsport.

LiveGP.it è una Testata Giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano in data 27/04/2016 al numero 134. Proprietario e editore: Marco Privitera. P.IVA 08976770969 © Copyright LiveGP.it 2012-2024

Contact us: [email protected]

Powered by Slyvi