Credits: Inter Europol Competition
Credits: Inter Europol Competition

Nella 92ma edizione della 24h Le Mans torneranno protagoniste anche le LMP2, classe che da quest’anno non gareggia più nel FIA World Endurance Championship. Una nuova sfida è prevista per le Oreca 07 Gibson, regolarmente impegnate nell’Asian Le Mans Series (ALMS), nell’IMSA WeatherTech SportsCar Championship (IMSA WTSC)  ed ovviamente nell’European Le Mans Series (ELMS)

18 auto sono attese ai nastri di partenza, otto al via nella specifica LMP2 PRO Am. Saranno quindi due le classi da tenere in considerazioni in LMP2 oltre ovviamente alle Hypercar ed alle LMGT3.

Inter Europol Competition per il bis 

Inter Europol Competition #34 ha vinto lo scorso anno, Jakub Smiechowski torna all’attacco in compagnia di Vladislav Lomko/Clément Novalak. I due, al via con la squadra polacca nell’ELMS 2024, rimpiazzano Albert Costa e Fabio Scherer, atteso con Nielsen Racing #24 insieme all’esperto David Heinemeier Hansson ed al campione ELMS LMP2 2023 nonché alfiere NTT IndyCar Series 2024 per Chip Ganassi Racing Kyffin Simpson.

Matthias Kaiser/Olli Caldwell tornano con Algarve Pro Racing #25 come accade nell’ELMS 2024, la coppia verrà raggiunta sul ‘Circuit della Sarthe’ dal canadese Roman De Angelis. Debutto in LMP2 per il volto di Heart of Racing per l’IMSA WTSC, vincitore di classe in GTD della Rolex 24 at Daytona 2023 e non solo.

Chi ha vinto in carriera la 24h di Daytona in LMP2 è Ben Hanley, atteso con United Autosports USA #23 insieme a due volti di primo profilo come il campione in carica FIA WEC GTE e della 24h Le Mans GTE Ben Keating ed il sempre competitivo Filipe Albuquerque (già vincitore in carriera a Le Mans in LMP2). La squadra anglo-americana farà affidamento anche su un secondo prototipo con l’ex volto di Audi Sport e protagonista dell’IMSA WTSC  Oliver Jarvis, il campione in carica dell’IMSA VP Racing SportsCar Challenge Bijoy Garg e l’ex vincitore della Motul Petit Le Mans in LMP2 Nolan Siegel.

Jonas Ried e Maceo Capietto, regolarmente presenti in ELMS 2024 con Proton Competition #9, tornano in coppia anche a Le Mans insieme all’ex volto di PREMA per il FIA WEC Bent Viscaal, mentre Ryan Cullen guiderà con Stéphane Richelmi ed il veterano Patrick Pilet l’Oreca 07 Gibson #10 di Vector Sport.

Paul Lafargue /Job van Uitert/Reshad de Gerus sono iscritti per IDEC Sport #28 come accade nell’ELMS 2024, stessa decisione per COOL Racing #37 con lo spagnolo  Lorenzo Fluxa, l’ex campione ELMS LMP3  Malthe Jakobsen ed il campione Super GT GT500 2023 Ritomo Miyata.

Le LMP2 tornano alla 24h Le Mans - Credits European Le Mans Series

Tanta qualità anche in LMP2 PRO AM

Tanta qualità anche nella classe LMP2 PRO Am a partire dai vincitori dell’ultima edizione dell’European Le Mans Series. AF Corse #183 torna all’attacco con François Perrodo, il transalpino condividerà l’abitacolo con il vincitore della 24h Le Mans GTE 2023 Nico Varrone e con il campione in carica IMSA WTSC GTD PRO Ben Barnicoat. L’inglese torna tra i prototipi dopo aver corso alcune corse dell’ELMS 2023 con il team di Amato Ferrari.

L’ex campione ELMS ed vincitore della 12h Sebring 2024 con l’Acura GTP #40 del WTR with Andretti Louis Delétraz torna in azione in LMP2 con AO by TF. L’elvetico dividerà l’abitacolo con Alex Quinn e PJ Hyett, boss di AO Racing che torna nel FIA WEC parallelamente agli impegni in IMSA in LMP2.

In PRO AM occhi puntati anche su Crowdstrike by APR #45  con i campioni PRO Am in carica del Fanatec GT World Challenge America Powered by AWS George Kurtz/Colin Braun insieme al pilota ufficiale Corvette Racing Nick Catsburg. Debutto in LMP2 a Le Mans per l’olandese, vincitore lo scorso anno della 24h del Nurburgring e della 24h Le Mans in GTE.

Dall’ELMS a Le Mans per Rodrigo Sales /Mathias Beche, presenti con Scott Huffaker e Panis Racing #65, mentre DKR Engineering  #38 farà affidamento su un tridente composto da Alexander Mattschull/ Rene Binder /Laurents Horr.

James Allen, ex teammate del pilota Cadillac Racing Alex Lynn e del già citato Simpson nell’ELMS 2023, è atteso regolarmente in azione a Le Mans con Duqueine Team #30, l’australiano dividerà l’abitacolo con Jean-Baptiste Simmenauer e John Falb. Tra i rookie di Le Mans, invece, vi è anche Fred Vesti, vice-campione della FIA F2 2023 che correrà per COOL Racing #47 in LMP2 PRO Am in compagnia di Naveen Rao /Matthew Bell. 

 

Da Le Mans - Luca Pellegrini 

LiveGP.it è la storia di un piccolo sogno divenuto realtà. Un progetto partito da un foglio bianco nel Novembre 2012 e cresciuto, giorno dopo giorno, fino a diventare un vero e proprio network a 360° operativo nel mondo del Motorsport.

LiveGP.it è una Testata Giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano in data 27/04/2016 al numero 134. Proprietario e editore: Marco Privitera. P.IVA 08976770969 © Copyright LiveGP.it 2012-2024

Contact us: [email protected]

Powered by Slyvi