FX Racing Weekend 2024 | Live Streaming Gare - Varano 14 Aprile (pomeriggio)

Torna in pista il WorldSBK e lo fa sulla caldissima pista di Montmelò a Barcellona dove lo scorso anno Alvaro Bautista con una tripletta fece l'allungo decisivo per il titolo WorldSBK. Ad un anno di distanza lo spagnolo è sempre leader del campionato con ampio margine ma per domani ha organizzato una conferenza stampa dove probabilmente annuncerà il suo futuro. I motivi per continuare non mancano ma lo spagnolo ha anche una famiglia ora più che mai numerosa e vuole passare più tempo essa. Per Toprak e Rea sulla pista spagnola ci sarà da giocare in difesa anche perchè tutte le Ducati sono sempre state molto competitive in Catalogna. Nel WorldSSP caccia aperta a Nicolò Bulega con l'incertezza sul regolamento che potrebbe tarpare le ali alla sua Ducati.

WORLDSBK: BAUTISTA CONTINUA O NO?

É arrivata di sorpresa, come un fulmine a ciel sereno, la convocazione per giovedì 4 maggio alle ore 15 di una conferenza stampa speciale di Alvaro Bautista. É ancora un mistero ciò che lo spagnolo dovrà comunicare anche se per modi e tempi assomiglia molto ad una conferenza d'addio. Nella puntata di ieri sera di Motorbike Circus abbiamo parlato con Carlo Baldi delle due possibilità che si paventano all'orizzonte. Un addio alle competizioni sembra assurdo visto il momento di grazia che sta vivendo ma quando la famiglia cresce spesso la logica lascia il posto agli affetti. Ciò che è certo che è che in questo momento Alvaro Bautista non sembra avere rivali e sulla pista che già dodici mesi fa lo vide assoluto protagonista proverà ad allungare nuovamente in classifica.

Insieme a lui proveranno a cercare di salire sul podio le Ducati di Michael Ruben Rinaldi presente a Misano per i primi round del CIV come ospite dopo aver girato con la sua Panigale V4R di serie giovedì. Michael è ormai sempre più accerchiato dalle buone prestazioni di Axel Bassani (in cerca di una sella ufficiale per il 2024, ndr) e di Nicolò Bulega che vincendo il titolo WorldSSP per contratto avrebbe diritto ad una sella nel WorldSBK, proprio con Ducati. Per non parlare poi di Danilo Petrucci che nel WorldSBK è un rookie ma vuole finire la sua carriera vincendo anche in questa categoria.

WORLDSBK: REA E RAZGATLIOGLU RASSEGNATI 

Se Alvaro Bautista è riuscito a fare "tripletta" ad Assen pista storicamente poco amica della rossa di Borgo Panigale è facile pensare che a Barcellona per gli ultimi due campioni del mondo sarà ancora più difficile. Soprattutto dopo la scena vista al termine della prima gara di Assen dove Toprak Razgatlioglu chiedeva a Jonathan Rea perchè non ci avesse provato ricevendo una rassegnata risposta. Torpak dovrà però vedersela anche da un Andrea Locatelli che in questa stagione sembra molto più vicino al campione del mondo 2021 e che proverà nuovamente a salire sul podio. Occhio anche ad Alex Lowes che lo scorso anno a Barcellona diede filo da torcere a Rea facendosi passare solo nel finale di gara.

Nessuna novità in casa Honda con Iker Lecuona che torna al suo posto dopo la presenza in MotoGP in sostituzione di Marc Marquez sulla pista di Jerez e Xavi Vierge. In casa BMW invece si è scelto di puntare su Ivo Lopes come sostituto di Michael Van der Mark. Lo spagnolo campione ESBK 2021 è pilota BMW easyRace nel campionato spagnolo SBK e prenderà così via alla gara di casa da ufficiale BMW.

WORLDSBK: BULEGA E DUCATI CONTRO IL REGOLAMENTO

O forse sarebbe meglio dire il regolamento, contro Ducati. Passati i primi tre round di campionato ecco che verranno presi i primi accorgimenti calcolati dal fantomatico "algoritmo". Per capire cosa può succedere a Barcellona dobbiamo però fare tappa a Misano, questo weekend infatti si è corso il CIV dove ormai da due anni si corre con lo stesso regolamento Supersport NG del mondiale. Il CIV potrebbe essere stato utilizzato dalla federazione come primo esperimento di nuovi limiti alla Panigale V2 infatti durante il primo round le Ducati sono state ulteriormente limitate.

Fino ad oggi Ducati, che deve mantenere il motore completamente originale, veniva limitata passati i 200km/h con la "farfalla" che si apriva all'84%. Durante il round di Misano del CIV questa limitazione si è ampliata, infatti la valvola poteva essere aperta solo fino al 77%, ma soprattutto già oltre i 150 km/h. Non c'è dunque da stupirsi se nel CIV Supersport tolti Montella e Ferrari (wildcard, ndr) tutte le altre Ducati hanno faticato non poco. Se questi limiti dovessero venire confermati a Barcellona dove i 150km/h si superano in praticamente ogni tratto della pista per Bulega, e gli altri piloti Ducati, difendersi dagli attacchi delle Yamaha potrebbe diventare complicato.

WORLDSSP: MAHIAS CON PUCCETTI AL POSTO DI ONCU

"Certi amori non finiscono, fanno dei giri immensi e poi ritornano" cantava Antonello Venditti. E quello tra Lucas Mahias e Manuel Puccetti sembra proprio confermarlo, a sostituire l'infortunato Can Oncu ci sarà infatti il francese runnerup dei campionati 2018 e 2020 proprio con la squadra di Manuel Puccetti e lo scorso anno impegnato con loro nel WorldSBK. Non sarà l'unica novità in griglia perchè affianco al nostro Andrea Mantovani nel team EvanBros troveremo Adrian Fernandez. Il diciottenne spagnolo dai trascorsi in Moto3 non ha trovato spazio nel motomondiale e con questa wildcard cerca di prendersi il suo spazio nel mondiale delle derivate di serie.

INFO SULLA PISTA 

Circuit de Barcelona-Catalunya

Credits: worldsbk.com
Pole position: sinistra
Lunghezza: 4.657km
Curve: 14
A destra: 8
A sinistra: 6
Rettilineo di partenza: 1.047m

ORARI DEL WEEKEND

Venerdì 5 maggio
09:00 R3 bLU cRU Champ - FP1
09:45-10:15 WorldSSP300 - FP1
10:30-11:15 WorldSBK - FP1
11:25-12:10 WorldSSP - FP1
13:30 R3 bLU cRU Champ - Superpole
14:15-14:45 WorldSSP300 - FP2
15:00-15:45 WorldSBK - FP2
16:00-16:45 WorldSSP - FP2
Sabato 6 maggio
09:00-09:30 WorldSBK - FP3
09:45-10:05 WorldSSP300 - Superpole
10:25-10:45 WorldSSP - Superpole
11:10-11:25 WorldSBK - Superpole
11:45 R3 bLU cRU Champ - Race 1
12:40 WorldSSP300 - Race 1
14:00 WorldSBK - Race 1
15:15 WorldSSP - Race 1
16:15 R3 bLU cRU Champ - Race 2
Domenica 7 maggio 
09:00-09:15 WorldSBK - WUP
09:25-09:40 WorldSSP - WUP
09:50-10:05 WorldSSP300 - WUP
11:00 WorldSBK - Superpole Race
12:30 WorldSSP - Race 2
14:00 WorldSBK - Race 2
15:15 WorldSSP300 - Race 2
Mathias Cantarini