Successo all'ultimo giro a Darlington per Joey Logano nella NASCAR Cup Series. Il #22 di Penske primeggia per la prima volta in carriera nello storico impianto statunitense tornando a vincere dopo una lunghissima pausa di oltre 30 gare.

Darlington, Logano torna al successo in South Carolina

La prima prova dell'anno in South Carolina si è aperta sotto l'insegna di Joey Logano (Penske #22) e Kyle Busch (Gibbs #18). Il primo ha avuto la meglio sul nativo di Las Vegas e vincerà la Stage 1, una fase che ha preceduto l'assalto da parte di Ross Chastain (Trackhouse Racing #1). "The Watermelon Man" è stato il protagonista della seconda frazione della corsa, fase che ha visto il ritiro del già citato Busch. Il fratello di Kurt, portacolori di 23XI Racing, ha alzato la bandiera bianca insieme a Brad Keselowski (RFK Racing #6), protagonisti di un contatto nel cuore di una competizione che si è accesa con il passare dei minuti. La parte conclusiva della corsa è iniziata con un clamoroso errore da parte di Chastain. Il leader della prova ha perso il controllo della propria auto all'uscita di curva 2, un errore impronosticabile che ha consegnato la corsa nelle mani di Denny Hamlin (Gibbs Racing). Il #11 di Toyota detterà il passo per i minuti successivi fino al 255mo passaggio, giro che ha riportato protagonista la Safety Car. 

Longano vince tra le polemiche

Il restart seguente è stato decisivo per il proseguo della gara di alcuni protagonisti. William Byron (Hendrick Motorsports #24) e Joey Logano (Penske #22) hanno gestito un restart che ha spezzato in due la prova, un incidente che ha coinvolto  Ricky Stenhouse Jr., Martin Truex Jr. collects Bubba Wallace, Kurt Busch, Cole Custer, Denny Hamlin ed Erik Jones. Logano e Byron hanno continuato a lottare anche nelle fasi seguenti con il #24 del gruppo che tentava di prendere il largo sull'ex campione della Cup Series. Tutto si è deciso al penultimo passaggio con un disperato attacco da parte della Ford Mustang #22 ai danni della Chevy Camaro #24, out contro le barriere. Il portacolori di Penske terminerà l'evento nella victory lane, mentre l'uomo di Rick Hendrick dovrà accontentarsi del 13mo posto. Tra meno di una settimana l'appuntamento in Kansas. Luca Pellegrini

LiveGP.it è la storia di un piccolo sogno divenuto realtà. Un progetto partito da un foglio bianco nel Novembre 2012 e cresciuto, giorno dopo giorno, fino a diventare un vero e proprio network a 360° operativo nel mondo del Motorsport.

LiveGP.it è una Testata Giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano in data 27/04/2016 al numero 134. Proprietario e editore: Marco Privitera. P.IVA 08976770969 © Copyright LiveGP.it 2012-2024

Contact us: [email protected]

Powered by Slyvi