Saranno tredici i team e sei i costruttori che parteciperanno alla stagione 2023 del DTM, campionato che per la prima volta verrà organizzato da ADAC. Tante le conferme all'interno del gruppo, molte le novità rispetto alla passata stagione.

DTM 2023: BMW ci riprova con Schubert e Project 1

BMW ci riprova con Schubert Motorsport e Project 1. Il campione in carica, il sudafricano Sheldon van der Linde, torna della partita con una BMW M4 GT3 accanto a René Rast ed a Marco Wittmann. A differenza della passata stagione non rivedremo Walkenhorst Motorsport che ha preferito concentrarsi su altri campionati.

La nota realtà teutonica parteciperà infatti all'edizione 2023 del Fanatec GT World Challenge Europe Powered by AWS insieme a ROWE Racing che continuerà il proprio impegno nell'Endurance Cup con due unità.

https://twitter.com/DTM/status/1628397951021355008

Lamborghini presente con Grasser, SSR lascia Porsche

GRT (Grasser Racing Team) tornerà in scena con Lamborghini a tempo pieno. La compagine svizzera non dovrebbe però più avere tra i propri piloti il nostro Mirko Bortolotti, impegnato nel FIA World Endurance Championship con PREMA.

Le concomitanze tra i due campionati sono molteplici, difficilmente rivedremo il trentino che lo scorso anno fu un protagonista di primo profilo del campionato da Portimao all'epilogo di Hockenheim. Il casa bolognese potrà contare anche su SSR Performance, équipe che nel 2022 aveva corso con Porsche in compagnia del danese Dennis Olsen e del belga Laurens Vanthoor.

Emil Frey Racing debutta con Ferrari nel DTM 2023

Ferrari sarà regolarmente al via del DTM 2023 con Emil Frey Racing. Debutto per gli elvetici nel noto campionato tedesco, esordio assoluto con la Rossa dopo anni passati con Lamborghini nel GTWC Europe e nell'ADAC GT Masters.

Negli ultimi anni AF Corse aveva rappresentato la Rossa a tempo pieno con due unità. Il neozelandese Nick Cassidy aveva sfiorato il titolo nel 2021, una missione sfumata nell'indimenticabile championship decider di Norimberga.

https://twitter.com/DTM/status/1628375301406203905

ABT resta con Audi, Rosberg assente nel DTM 2023

Audi Sport punterà nuovamente su ABT, squadra di riferimento che non ha bisogno di molte presentazioni. Attendiamo di scoprire chi sarà al via con la squadra tedesca visti i recenti aggiornamenti dei piloti ufficiali per il costruttore di Ingolstadt.

Il sudafricano Kelvin van der Linde ha infatti lasciato il proprio ruolo da titolare, una perdita importante per la casa dei Quattro Anelli dopo l'abbandono del già citato René Rast, Dries Vanthoor, Nico Mueller e Dries Vanthoor.

Assente, invece, Rosberg. Dopo anni di presenza nel DTM mancherà all'appello uno dei team più titolati del DTM, una notizia che ha sorpreso tutti dopo una discreta stagione con l'americano Dev Grove e l'elvetico Nico Mueller. In compenso è da rimarcare l'ingresso di LIQUI MOLY Team Engstler, squadra che molto probabilmente vedrà al via Luca Engstler. Il figlio di Franz Engstler rientra ora tra i piloti ufficiali di Audi Sport.

Porsche risponde presente. Manthey al via con KÜS Team Bernhard 

Manthey ed EMA continueranno la propria collaborazione anche nel DTM dopo gli ottimi risultati tra GTWC Europe e la recente 12h di Bathurst. La formazione citata supporterà Porsche, costruttore che potrà contare anche su KÜS Team Bernhard.

Thomas Preining potrebbe tornare ai nastri di partenza dopo l'ottima stagione 2023, non ci sono conferme ufficiali in merito all'austriaco. Menzione d'onore anche per Toksport WRT, squadra che dopo alcuni anni con Mercedes ha deciso di cambiare casacca nel 2021 e di unirsi al brand di Weissach.

https://twitter.com/DTM/status/1628382851518308358

AMG torna con forza nel DTM 2023

Non poteva mancare Mercedes che schiererà diverse AMG GT3. Winward ed HRT (Haupt Racing Team) tornano nello schieramento, mentre è da rimarcare l'uscita di Muecke e di GruppeM, squadre che hanno deciso di concentrarsi su altri programmi.

Mercedes potrà contare anche sul Team Landgraf, squadra che ha vinto l'ultima edizione dell'ADAC GT Masters con Raffaele Marciello. Anche in questo caso, purtroppo, non ci sono delle novità certe in merito agli equipaggi.

La prima sfida del DTM 2023 sarà a maggio presso la Motorsport Arena Oschersleben, tracciato che rientra dopo una lunga assenza nei piani del DTM.

Luca Pellegrini

LiveGP.it è la storia di un piccolo sogno divenuto realtà. Un progetto partito da un foglio bianco nel Novembre 2012 e cresciuto, giorno dopo giorno, fino a diventare un vero e proprio network a 360° operativo nel mondo del Motorsport.

LiveGP.it è una Testata Giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano in data 27/04/2016 al numero 134. Proprietario e editore: Marco Privitera. P.IVA 08976770969 © Copyright LiveGP.it 2012-2024

Contact us: [email protected]

Powered by Slyvi