William Byron si conferma a Phoenix nella NASCAR Cup Series 2023. Seconda affermazione consecutiva, la sesta in carriera, per il #24 di Hendrick Motorsports, perfetto nei due giri conclusivi a mettere nuovamente tutti in riga. L'overtime ha ribaltato la situazione, il nativo dello Stato del North Carolina è stato abile a scavalcare il teammate Kyle Larson nella concitata ripartenza conclusiva.

https://twitter.com/NASCARONFOX/status/1635051572936818689

NASCAR, Phoenix: Larson e Byron padroni delle due Stage

Dopo il dominio di Las Vegas, Hendrick Motorsports ha iniziato con il piede giusto anche la quarta gara dell'anno in quel di Phoenix. Le Chevy Camaro di William Byron #24 e Kyle Larson #5 hanno fatto la differenza, i due protagonisti dell'appuntamento di settimana scorsa si sono spartiti la prima e la seconda Stage senza rivali.

https://twitter.com/NASCARONFOX/status/1635005662542598145

Tutto è cambiato nell'ultima metà dell'evento con una decisa rimonta da parte di Kevin Harvick. Il #4 di Ford (Haas) è diventato una vera e propria incognita nella parte alta della graduatoria, una situazione interessante che è esplosa dopo l'ultima sosta in regime di green flag a meno di 70 giri dalla fine.

Larson domina... Harvick cambia le carte in tavola

Kevin Harvick ha recuperato il terreno perso all'inizio della Final Stage, il 47enne nativo di Bakersfield non ha perso l'occasione di iniziare subito a lottare con Kyle Larson per il primato. Il riconoscibile Ford #4 ha avuto la meglio sulla Chevy Camaro #5, il campione 2014 non è più stato raggiunto dall'ex vincitore della Rolex 24 at Daytona.

https://twitter.com/NASCAR/status/1635042449147187201

Tutto è stato rimesso in discussione a meno di meno di 20 tornate dalla fine, un testacoda di Harrison Burton (Wood Brothers Racing #21/Ford) in uscita dalla curva 4 ha ricompattato l'intero gruppo ed ha costretto i meccanici ad un pit extra. Kyle Larson, William Byron, Ryan Blaney, Ross Chastain, Kyle Busch e Denny Hamlin sono balzato nell'ordine davanti ad Harvick, protagonista che ha decido di sostituire quattro e non due gomme come gli avversari.

Dopo una ripartenza ed una seguente caution per un impatto nelle retrovie che ha escluso Ty Gibbs (Gibbs #54/Toyota), l'overtime ha sancito il vincitore della 'United Rentals Work United 500', nome ufficiale del quarto atto della Cup Series 2023.

 

https://twitter.com/NASCARONFOX/status/1635050905962946561

Byron è stato abile come a Las Vegas a non lasciare scampo a Larson. Le due Chevy Camaro si sono fronteggiate in testa alla competizione, il 25enne ha sorpassato l'avversario utilizzando la linea esterna ed una preziosa 'spinta' da Tyler Reddick (23XI Racing #45/Toyota) nel raccordo che conduce in curva 3-4. Ryan Blaney (Penske #12/Ford) tenterà successivamente di impensierire la Camaro #24 nell'ultimo passaggio, una missione completamente fallita.

Tra una settimana l'appuntamento della Cup Series ad Atlanta.

Luca Pellegrini

LiveGP.it è la storia di un piccolo sogno divenuto realtà. Un progetto partito da un foglio bianco nel Novembre 2012 e cresciuto, giorno dopo giorno, fino a diventare un vero e proprio network a 360° operativo nel mondo del Motorsport.

LiveGP.it è una Testata Giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano in data 27/04/2016 al numero 134. Proprietario e editore: Marco Privitera. P.IVA 08976770969 © Copyright LiveGP.it 2012-2024

Contact us: [email protected]

Powered by Slyvi