Sarà Jean Eric Vergne a partire davanti a tutti in gara 2 dell'e-prix di Roma. Il francese della DS Techeetah, dopo essersi qualificato 4° nel proprio gruppo, nella fase a eliminazioni ha battuto tutti i propri diretti avversari conquistando la pole position davanti a Jake Dennis.

ELIMINAZIONI CLAMOROSE

Le qualifiche della Formula E si sono aperte con il gruppo A che ha visto passare al turno successivo Robin Frijns, André Lotterer, Jake Dennis e Sam Bird, con quest'ultimo che ha escluso il Campione del Mondo in carica Nick De Vries per soli 5 millesimi. Sessione difficile anche per il leader della classifica iridata Edoardo Mortara, 6°, che dovrà scontare anche tre posizioni in griglia per il contatto con Wehrlein in gara 1. Più equilibrio ma meno sorprese nel gruppo 2 con il vincitore della gara di ieri Mitch Evans che qualificandosi per primo si regala il duello fratricida con Sam Bird. Passano assieme al neozelandese Pascal Wehrlein, Stoffel Vandoorne e Jean-Eric Vergne, mentre termina all'ultimo posto Antonio Giovinazzi.

SORPRESA JEV

La fase ad eliminazione diretta si apre con la vittoria a sorpresa di Vergne su Frijns, uno dei più in forma sul tracciato dell'EUR. Negli altri scontri diretti Lotterer ha la meglio su Vandoorne, Dennis su Wehrlein ed Evans vince il derby in casa Jaguar con Bird. Anche nelle semifinali non c'è storia con Vergne che elimina Lotterer e con Dennis che stravince il confronto con Evans regalandosi la finale con il francese della DS. Finale che vede, a sorpresa, primeggiare proprio l'ex Toro Rosso che conquista la pole position.

APPUNTAMENTO ALLE 15

Sarà quindi Jean Eric Vergne a scattare al palo nella gara che scatterà alle ore 15, con una griglia di partenza che vede l'ottima prestazione di Sergio Sette Camara che partirà dalla P10 nonostante il botto nella fase finale del Gruppo 2. Solo P8 e P13 per le Mercedes di Stoffel Vandoorne e Nick De Vries che saranno chiamati ad una gara di rimonta per non perdere troppi punti in ottica Mondiale.

Vincenzo Buonpane

LiveGP.it è la storia di un piccolo sogno divenuto realtà. Un progetto partito da un foglio bianco nel Novembre 2012 e cresciuto, giorno dopo giorno, fino a diventare un vero e proprio network a 360° operativo nel mondo del Motorsport.

LiveGP.it è una Testata Giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano in data 27/04/2016 al numero 134. Proprietario e editore: Marco Privitera. P.IVA 08976770969 © Copyright LiveGP.it 2012-2024

Contact us: [email protected]

Powered by Slyvi