Ott Tanak ha in pugno l'Arctic Rally 2021, secondo atto del WRC. L'estone di casa Hyundai, campione 2019, chiude il sabato con un considerevole margine su Kalle Rovanpera (Toyota). Il finnico, esperto di queste particolari ed atipiche condizioni tra ghiaccio e neve, accusa 24 secondi dalla leader dell'evento alla vigilia delle ultime due prove di domani. 

Tanak controlla la situazione, ma che rischio nella SS4!

Il sabato si è inaugurato con una nuova affermazione di Ott Tanak, a segno per 1 secondo sul belga Thierry Neuville. I coreani di Hyundai hanno monopolizzato le prime tre posizioni grazie alla strepitosa prestazione di Oliver Solberg, al debutto nel Mondiale.

Elfyn Evans (Toyota), in 9 minuti e 06 secondi, si è imposto nella quarta speciale davanti al compagno di box Kalle Rovanpera. Il giovane finnico ha recuperato qualche secondo su Tanak, autore di un errore che ha rischiato di rovinare l'intero evento. Il campione 2019 del WRC si è ripreso nella quinta stage, vinta per 1 decimo su Evans. Le insidiose strade della Lapponia hanno visto al terzo posto il transalpino Sebastien Ogier (Toyota) davanti a Solberg e Rovanpera.

Arctic Rally:  Neuville si avvicina Rovanpera

Le ultime sfide del secondo giorno di azione sulla neve finlandese hanno premiato ancora una volta Tanak. L'estone si è imposto nella sesta frazione davanti a Neuville, bravo ad imporsi nella SS8, ultimo impegno di questa lunghissima giornata. Il belga ha dominato l'ultima frazione con 12.3 secondi di vantaggio sul team mate e 13.1 su Rovanpera.

Il risultato che ha chiuso la giornata ha permesso al portacolori di casa Hyundai di avvicinarsi sensibilmente sulla Toyota del giovane Rovanpera, a segno nella settima prova. Quest'ultimo dovrà gestire 1.8 su Neuville che al momento appare l'unico in grado di modificare l'attuale composizione del podio.

Luca Pellegrini

LiveGP.it è la storia di un piccolo sogno divenuto realtà. Un progetto partito da un foglio bianco nel Novembre 2012 e cresciuto, giorno dopo giorno, fino a diventare un vero e proprio network a 360° operativo nel mondo del Motorsport.

LiveGP.it è una Testata Giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano in data 27/04/2016 al numero 134. Proprietario e editore: Marco Privitera. P.IVA 08976770969 © Copyright LiveGP.it 2012-2024

Contact us: [email protected]

Powered by Slyvi