Credits: European Le Mans Series
Credits: European Le Mans Series

Lorenzo Fluxa/Ritomo Miyata/Malthe Jakobsen #37  e COOL Racing vincono la 4h Barcellona, opening round dell'European Le Mans Series 2024. La squadra svizzera trionfa in Spagna davanti a Matthias Kaiser/Olli Caldwell/Alex Lynn (Algarve Pro Racing #25) e Ben Hanley/Marino Sato/Filip Ugran (United Autosports #22).

Formula Racing Ferrari trionfa in GT3 con Johnny Laursen/Conrad Laursen/Nicklas Nielsen #50 dopo il clamoroso ritiro di Iron Dames Porsche #85. 

COOL Racing ed United Autosports aprono le danze

Lorenzo Fluxa  (COOL Racing #37) è stato il più rapido nei primi minuti di una competizione che è entrata presto nel vivo con un Full Course Yellow e successivamente con la prima Virtual Safety Car della storia dell'ELMS.

Un contatto tra Vector Sport #10 e COOL Racing #47 ha infatti obbligato la direzione gara a neutralizzare la scena dopo 30 minuti d'azione, un'operazione che ha seguito una bella lotta per il primato tra il già citato debuttante spagnolo proveniente dalla Formula Regional Europe e Filip Ugran  (United Autosports #22).

COOL Racing prova a restare davanti

Fluxa ed Ugran hanno condotto le danze alla ripartenza, fino alla seconda sosta le posizioni sono rimaste di fatto immurate. Il campione in carica del Super GT Ritomo Miyata ha provato a continuare a controllare la scena con i colori di COOL Racing #37, il giapponese ha però perso progressivamente terreno nei confronti di Algarve Pro Racing grazie all'ottimo lavoro di Oliver Caldwell.

Intensa lotta anche in LMP2 PRO Am dopo un dominio di Giorgio Roda. Il lombardo di Proton Competition #77 ha tenuto testa alla concorrenza fino alla seconda sosta ai box, il team tedesco ha presto dovuto mollare il comando all'arrembante Grégoire Saucy (Richard Mille by TDS #29).

Algarve Pro Racing vs COOL Racing per la prima piazza

Il sorpasso per il primato è arrivato a 1h e 40 dalla fine, Caldwell non ha perso l'occasione per beffare Miyata dopo l'impegnativa curva 3. Il giapponese che corre regolarmente anche in FIA F2 non è riuscito a respingere l'Oreca 07 Gibson #25, semplicemente più competitiva.

L'azione di Algarve Pro Racing è stata neutralizzata nella quarta sosta ai box, COOL Racing ha ripreso le redini della prova con il competitivo Malthe Jakobsen. Il giovane alfiere di Peugeot Sport ha però dovuto subire il ritorno del campione in carica Alex Lynn, #2 di Cadillac Racing nel FIA World Endurance Championship.

Menzione speciale anche per la LMP2 PRO Am con Alessio Rovera all'assalto in compagnia di AF Corse. Il lombardo si è portato al comando annullando una sanzione scontata nella prima metà della prova da parte di François Perrodo, presente come da copione in apertura della 4h Barcellona 2024.

COOL Racing regola Algarve Pro Racing e vince 

COOL Racing ha tenuto bada ad Algarve Pro Racing anche grazie ad una serie di FCY durante l'ultima ora d'azione. La squadra svizzera ha fatto la differenza contro la realtà campione in carica, presente nella graduatoria conclusiva con margine nei confronti di United Autosports #22.

Prima gioia quindi per Lorenzo Fluxa/Ritomo Miyata/Malthe Jakobsen #37 davanti a Matthias Kaiser/Olli Caldwell/Alex Lynn #25 e Ben Hanley/Marino Sato/Filip Ugran #22.

IDEC Sport #28 e Panis Racing #65 concludono nell'ordine precedendo François Perrodo/Matthieu Vaxivière/Alessio Rovera  (AF Corse #83), padroni della scena in LMP2 PRO Am. I due francesi e l'italiano sorridono sotto il sole di Barcellona, Amato Ferrari ed i propri uomini si impongono in classe su Rodrigo Sales/ Mathias Beche/Grégoire Saucy  (Richard Mille by TDS #29) e John Falb/Colin Noble/Albert Costa  (Nielsen Racing #24).

4h Barcellona, LMP3: Team Virage #8 senza rivali

Julien Gerbi/Bernardo Pinheiro/Gillian Henrion  regalano al  Team Virage #8  la prima affermazione nell'ELMS in Spagna. Dominio dal primo all'ultimo giro per il tridente citato, meritatamente a segno davanti a Miguel Cristovao/Manuel Espírito Santo/Cédric Oltremare  (COOL Racing #17).

Matthew Richard Bell/Adam Ali (Eurointernational #11)  concludono la Top3 nella terza classe in pista tra i prototipi, Ligier si impone su Duqueine nella prima uscita stagionale.

4h Barcellona, GT3: Formula Racing vince con Ferrari, beffa per Iron Dames

Johnny Laursen/Conrad Laursen/Nicklas Nielsen vincono con Formula Racing Ferrari #50 la prima gara della storia della LMGT3 all'intero dell'European Le Mans Series. La casa italiana sigla il successo in Catalogna, beffa per Iron Dames Porsche #85.

3h di dominio per Iron Dames…

Iron Dames Porsche ha letteralmente dominato la scena dopo la pole di ieri. Sarah Bovy, al volante nei primi due stint, ha fatto la differenza ed ha gettato le basi per un ipotetico successo.

Rahel Frey e Michelle Gatting hanno continuato al meglio il lavoro della belga, la riconoscibile Porsche #85 è apparsa senza rivali per tre delle quattro ore complessive della 4h Barcellona.

Tutto è cambiato a 42 minuti dalla fine, un problema all'uscita della pit road ha infatti tolto dai giochi l'equipaggio completamente rosa della classe GT3. Michelle Gatting ha consegnato nelle mani di Formula Racing Ferrari #50 la leadership ed il seguente successo.

Nicklas Nielsen ha tagliato per primo il traguardo, il pilota Hypercar Ferrari ha festeggiato in compagnia di Johnny Laursen/Conrad Laursen. GR Racing Ferrari #86 si è fermata in seconda piazza con Michael Wainwright/Riccardo Pera/Davide Rigon davanti a Hiroshi Hamaguchi/Axcil Jefferies/Andrea Caldarelli  (Iron Lynx Lamborghini #63).

Proton Competition Porsche #60, dopo aver provato ad inserirsi in Top3, si arrende in quarta piazza precedendo Spirit of Race Ferrari #55 e Racing Spirit of Leman Aston Martin #59.

Prossimo appuntamento a maggio in quel di Le Castellet.

Luca Pellegrini

LiveGP.it è la storia di un piccolo sogno divenuto realtà. Un progetto partito da un foglio bianco nel Novembre 2012 e cresciuto, giorno dopo giorno, fino a diventare un vero e proprio network a 360° operativo nel mondo del Motorsport.

LiveGP.it è una Testata Giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano in data 27/04/2016 al numero 134. Proprietario e editore: Marco Privitera. P.IVA 08976770969 © Copyright LiveGP.it 2012-2024

Contact us: [email protected]

Powered by Slyvi